Chiusura mercoledì 08 Luglio 2020
128,52 $
Target Price: 143,13 $
Media del giudizio di 23 analisti

Informazioni su HSY

NomeHershey Co
NazioneStati Uniti
CurrencyUSD
SettoreFood Products
Capitalizzazione27.012

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 09-07-2020

Consensi e Target Price HSY

News Sentiment

 ToroOrso
News Sentiment50,00%
Settore:60,23%
50,00%
Settore:39,77%
Art. ultima settim.4
Media news settimanali4
Ultimo periodoSe ne parla al solito
News Score Hershey Co50,00%
News Score del settore51,68%

Consensi Hershey Co

GiudizioConsensi
StrongBuy4
Buy4
Hold13
Sell2
StrongSell0
Aggiornati al 07-07-2020

Target Price Hershey Co

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Hershey Co

TP MedioTP MaggioreTP Minore
143,13154,00133,00
Aggiornati al 07-07-2020

Analisi tecnica Hershey Co

SegnaleIndicatori
Buy4
Neutral9
Sell4
Segnale finaleneutral

Livelli, Supporti e Resistenze HSY

Livelli storici
109,88
111,58
139,10
151,69
161,83

EPS Hershey Co

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-03-20201,631,73
31-12-20191,281,25
30-09-20191,611,62
30-06-20191,311,19

HersheyCo

La Hershey Company è un’azienda dolciaria globale che produce cioccolato, snack e dolciumi.

Opera attraverso due segmenti:

  1. Nord America
  2. Internazionale e Altro

La sua offerta di prodotti comprende:

  1. prodotti dolciari al cioccolato e non al cioccolato;
  2. prodotti rinfrescanti a base di gomma e menta;
  3. articoli per snack come popcorn, barrette proteiche e biscotti, creme da spalmare, barrette e snack/miscele e snack a base di carne;
  4. articoli da dispensa, come ingredienti per la cottura, condimenti e bevande.

Il segmento Nord America comprende le sue attività negli Stati Uniti e in Canada. Il segmento Internazionale e Altri comprende le sue attività al di fuori del Nord America.

La Società offre i suoi prodotti con vari marchi, come Hershey’s, Reese’s, Kisses, Jolly Rancher, Almond Joy, Brookside, BarkTHINS, Cadbury, Good & Plenty, Heath, Kit Kat, Lancaster, Payday e Rolo.

Boicottaggio Facebook per la campagna Stop Hate For Profits

Quando un'azienda come Unilever, che è una potenza mondiale con decine di brand di largo consumo, o un brand storico come Coca Cola decidono di boicottare i social, vuol dire che un'evoluzione sociologica sta avendo atto. Con un comunicato di venerdì 26 luglio, l'azienda anglo olandese Unilever ha deciso di non investire più in pubblicità sulle pagine dei social network…

Commenti disabilitati su Boicottaggio Facebook per la campagna Stop Hate For Profits
Boicottaggio Facebook per la campagna Stop Hate For Profits
Facebook e Twitter colpiti dalla campagna Stop Hate For Profits

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare