Chiusura venerdì 10 Luglio 2020
121,50 GBP
Target Price: 301,06 GBP
Media del giudizio di 30 analisti

Informazioni su RBS.L

NomeRoyal Bank of Scotland Group PLC
NazioneRegno Unito
CurrencyGBP
SettoreBanking
Capitalizzazione15.168

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 11-07-2020

Consensi e Target Price RBS.L

Consensi Royal Bank of Scotland Group PLC

GiudizioConsensi
StrongBuy5
Buy9
Hold13
Sell1
StrongSell2
Aggiornati al 07-07-2020

Target Price Royal Bank of Scotland Group PLC

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Royal Bank of Scotland Group PLC

TP MedioTP MaggioreTP Minore
301,06350,00235,00
Aggiornati al 07-07-2020

Analisi tecnica Royal Bank of Scotland Group PLC

SegnaleIndicatori
Buy6
Neutral7
Sell4
Segnale finaleneutral

Livelli, Supporti e Resistenze RBS.L

Livelli storici
2,23
143,64
265,00

EPS Royal Bank of Scotland Group PLC

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-03-20200,030,01
31-12-20190,170,07
30-09-20190,050,08
30-06-20190,060,07

RBS Logo

Royal Bank of Scotland Group (RBS), nel Regno Unito, è una società bancaria e di servizi finanziari che è diventata una delle più grandi in Europa grazie all’acquisizione della National Westminster Bank nel 2000. La sua sede centrale si trova a Edimburgo, in Scozia. La Royal Bank of Scotland è il principale fornitore di servizi bancari commerciali, aziendali e privati del Regno Unito. RBS svolge la propria attività attraverso altre entità come il Citizens Financial Group nel nord-est degli Stati Uniti e l’Ulster Bank in Irlanda.

Nell’ottobre 2008 il governo del Regno Unito ha annunciato un piano di assunzione di partecipazioni per 37 miliardi di sterline in diverse delle principali banche del paese, tra cui RBS (di cui ha acquisito il 70% della proprietà), per evitare il crollo del settore finanziario in seguito alla crisi dei mutui subprime (una grave contrazione della liquidità sui mercati del credito in tutto il mondo, causata da una drastica riduzione del valore dei titoli garantiti da mutui subprime).

Fondata nel 1727, RBS è una delle filiali del Gruppo Royal Bank of Scotland insieme a Ulster Bank e NatWest. La banca ha dimostrato una rapida crescita sin dalla sua fondazione. La filiale di Glasgow è stata aperta nel 1783 e nel 1830 la società ha iniziato a sviluppare una vasta rete di filiali in tutta la Scozia.

Qual è il profilo aziendale di RBS?

La banca ha oltre 700 filiali in grandi città del Galles e dell’Inghilterra. La società è specializzata nella fornitura di servizi finanziari a clienti commerciali, istituzionali, aziendali e personali. Il pacchetto di servizi di personal banking comprende mutui, prestiti, risparmi e investimenti, servizi bancari di viaggio e internazionali, internet banking e simili. Il segmento corporate banking comprende, tra l’altro, finanza, depositi e investimenti, servizi elettronici, pagamenti. Negli anni ’40, RBS aveva le cosiddette “filiali mobili” per raggiungere le zone rurali. Oggi, ci sono quasi 20 “filiali mobili”.

Nel 2015, la banca ha consegnato ai suoi clienti (piccole imprese) circa 135 milioni di sterline in prestiti. Il numero totale di clienti si avvicina ai 2 milioni, comprese oltre 110.000 imprese registrate in Scozia.

Oggi, RBS impiega oltre 12.000 dipendenti e si sta preparando ad emettere una banconota completamente in polimero. L’azienda è attivamente impegnata nello sviluppo di vari programmi, come il Skills and Opportunities Fund, MoneySense e STV Children’s Appeal.

Come sono i pionieri della RBS?

RBS è stata pioniera nella protezione degli scoperti ed è stata la prima banca al mondo a concedere un prestito per l’acquisto di una casa.

L’azienda è stata la prima in tutto il settore bancario a introdurre la funzionalità TouchID per la sua applicazione mobile. Inoltre, l’app per il mobile banking di RBS è stata la prima app del suo genere al mondo.

Inoltre, RBS ha introdotto le carte di risparmio e di debito per gli ipovedenti e i non vedenti. Nessuno dei suoi concorrenti l’aveva mai fatto prima.

La banca vanta una posizione unica nel settore. L’organizzazione bancaria ha un team di consulenti per la tutela dei consumatori che lavorano sotto di loro. Gli specialisti assicurano che i clienti di RBS siano protetti da truffe e frodi.

Qual è la differenza tra RBS e Bank of Scotland?

La Royal Bank of Scotland è spesso erroneamente chiamata Bank of Scotland, fondata 32 anni prima. Si tratta di due banche diverse con sede centrale in Scozia. Le due aziende operano nello stesso settore e forniscono servizi simili, il che le rende concorrenti.

La Royal Bank of Scotland è regolamentata dalla Prudential Regulation Authority e dalla Financial Conduct Authority.

Dove è quotata RBS?

Il gruppo RBS è quotato principalmente alla Borsa di Londra (LSE) e, in aggiunta, alla Borsa di New York (NYSE).

Azioni bancarie, cosa sapere per investire sugli istituti di credito

Non c'è da meravigliarsi che Warren Buffett ami le azioni delle banche. Il leggendario investitore miliardario ha più del 30% del suo portafoglio al Berkshire Hathaway dedicato a questo unico settore. Il motivo è semplice: i titoli bancari possiedono molti dei must da considerare per Buffett. In primo luogo, gli istituti bancari sono al servizio di un importante bisogno della…

Commenti disabilitati su Azioni bancarie, cosa sapere per investire sugli istituti di credito
Azioni bancarie, cosa sapere per investire sugli istituti di credito
Investire negli istituti di credito

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare