Chiusura lunedì 28 Novembre 2022
104,60 €
Target Price: 108,02 €
Media del giudizio di 26 analisti

Target Price Beiersdorf AG

Tra i 26 analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Beiersdorf AG

TP MinoreTP MedioTP Maggiore
86,00108,02125,00
Aggiornati domenica 28 Agosto 2022

Prezzo azioni Beiersdorf AG

Minimo
52 settimane
Ultima chiusuraMassimo
52 settimane
79,00 €104,60 €106,45 €
Quotazione di minimo e massimo a 52 settimane aggiornate il 29-11-2022, mentre l'ultima chiusura è aggiornata oggi

Informazioni su BEI.DE

NomeBeiersdorf AG
IndirizzoUnnastrasse 48
20245 Hamburg
Germany
NazioneGermania
CurrencyEUR
Data IPO28-11-1997
SettoreConsumer Defensive
IndustriaHousehold & Personal Products
MercatoHousehold Products
Dipendenti21.300

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 29-11-2022

Dati finanziari BEI.DE

I seguenti dati (eccetto il numero di azioni) sono espressi in milioni di €

Capitalizzazione26.283,60
Debiti0,00
Cassa e mezzi equivalenti1.571,00
Numero di azioni totali226.819.008

Ricavi e Utile Beiersdorf AG

Dati in milioni di EUR

Bilancio annuale Beiersdorf AG

AnnoRicaviUtile
20217.627,00638,00
20207.025,00560,00
20197.653,00718,00

Trimestrali Beiersdorf AG

TrimestreRicaviUtile
4Q20211.876,50121,50
2Q20222.238,00247,50
1Q20222.238,00247,50

Ultimi Dividendi Beiersdorf AG

Giorno Ex DividendoStacco
19-04-20220,70 €
06-04-20210,70 €

Beiersdorf Logo

Beiersdorf AG è un produttore e distributore leader mondiale di prodotti per la cura della persona.

L’azienda fa risalire la sua storia al 1882, ad Amburgo in Germania. Oggi, Beiersdorf opera attraverso più di 150 filiali in Europa, nelle due Americhe, in Asia e in Australia. La maggior parte delle filiali di Beiersdorf sono di proprietà della Maxingvest AG. Le attività di Beiersdorf sono divise in Consumer business e Tesa business. La prima si concentra sulla produzione di prodotti cosmetici con i seguenti marchi del portafoglio: NIVEA, Eucerin, Labello, La Prairie, Hansaplast e Florena. La seconda fornisce prodotti autoadesivi a marchio Tesa e soluzioni di sistema per le industrie e i consumatori.

L’azienda è stata fondata ad Amburgo il 28 marzo 1882 quando Paul Carl Beiersdorf brevettò la produzione di gessi rivestiti. Più tardi, nel 1890, fu venduta a Oscar Troplowitz. Sotto la sua guida, l’azienda si sviluppò rapidamente in un’attività internazionale, lanciando il primo stick Labello per la cura delle labbra e la Nivea Creme.

Il processo di rapido sviluppo si fermò per un po’ a causa della seconda guerra mondiale. All’epoca, Beiersdorf dovette riacquistare i diritti del marchio, prendendo così un po’ di tempo per tornare sulla scena globale. Anche se, una volta fatto, è diventato più forte che mai (alla fine degli anni ’90), il 70% del fatturato dell’azienda è stato generato al di fuori della Germania.

Fin dall’inizio, la Beiersdorf AG ha continuato a crescere costantemente: partendo da soli undici dipendenti nel 1890, è cresciuta fino a dare lavoro a più di 20.000 persone alla fine del 2018.

Le azioni Beiersdorf sono negoziate sul Deutschen Aktienindex, DAX (indice azionario tedesco) sin dal 22 dicembre 2008. Il titolo Beiersdorf è quotato alla Borsa di Francoforte con il ticket BEI.

Azioni Growth, cosa e quali sono

Si sente spesso parlare di titoli growth, tipicamente associato al mercato tecnologico o a qualche tipo di industria in rapida espansione. Ma cosa sono precisamente le azioni growth e quali possono essere considerate azioni a rapida crescita? In questo articolo proviamo a rispondere a questa domanda, specificando in quali mercati tipicamente si possono trovare e alla fine faremo una lista di quelle che oggi si presentano come azioni growth. Cosa sono le azioni growth Le azioni growth sono quei titoli…

Commenti disabilitati su Azioni Growth, cosa e quali sono

Azioni difensive, quali e cosa sono

Qualche tempo fa, in previsione dell'uscita dalla pandemia da Covid 19, avevamo parlato delle azioni cicliche, cioè azioni che tendono a essere soggette all'andamento del mercato, quindi a crescere nei momenti di espansione economica e deprimersi nei momenti di contrazione economica. Ma esiste anche l'altro lato della medaglia, cioè le azioni difensive (o anche conosciute come azioni non cicliche), cioè titoli che sono poco influenzate dal ciclo economico e hanno una buona performance, distribuendo dividendi, anche nei momenti di crisi…

Commenti disabilitati su Azioni difensive, quali e cosa sono
maggiori azioni Germania
Le più grandi azioni della Germania

Le 50 aziende più grandi in Germania

Continuiamo con la nostra panoramica per mettere in evidenza le aziende più grandi per ogni singola nazione e, dopo aver trattato le più grandi aziende francesi e le più grandi aziende spagnole, eccoci davanti alle più grandi aziende quotate in Germania. Il paniere di riferimento è il DAX30, che include, appunto, le 30 aziende più meritevoli di terra teutonica. Ma le prime 30 della nostra lista non corrispondono precisamente con le componenti del DAX, per il semplice motivo che la…

Commenti disabilitati su Le 50 aziende più grandi in Germania
MSCI Europe
MSCI Europe

MSCI Europa, l’indice europeo poco conosciuto

Ben più noto l'indice EuroStoxx 50 ma non è l'unico strumento per fare un paniere delle azioni del vecchio continente. Una valida alternativa è l'indice MSCI Europa. Cosa è l'MSCI Europa Si tratta di un paniere di titoli azionari gestito dall'omonima società MSCI (Morgan Stanley Capital International) che include tutte le migliori azioni del vecchio continente. Si tratta di una raccolta dei 15 mercati azionari più grandi in Europa e copre un complessivo 85% della capitalizzazione di ognuno di questi…

Commenti disabilitati su MSCI Europa, l’indice europeo poco conosciuto
DAX30, indice tedesco delle maggiori 30 società
DAX30, indice tedesco delle maggiori 30 società

Indice DAX30, come investire

Il Deutscher Aktienindex, o DAX, traccia il valore delle 30 maggiori società quotate alla Borsa di Francoforte (FSE) e questo è rappresentato in tempo reale dal prezzo DAX. Poiché le società quotate che compongono l'indice DAX 30 rappresentano circa il 75% del limite di mercato totale del FSE, il DAX è spesso visto come uno strumento di misura per l'economia tedesca. L'economia tedesca è la più grande dell'Unione Europea e la quinta economia più grande a livello globale. È un…

Commenti disabilitati su Indice DAX30, come investire

Pare tu sia arrivato in fondo...

Non ci sono più pagine da caricare