Chiusura mercoledì 02 Dicembre 2020
32,73 €
Target Price: 17,08 €
Media del giudizio di 18 analisti

Informazioni su AMP.MI

NomeAmplifon SpA
NazioneItalia
CurrencyEUR
Data IPO27-06-2001
SettoreHealth Care
Capitalizzazione7.306

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 03-12-2020

Consensi e Target Price AMP.MI

Consensi Amplifon SpA

GiudizioConsensi
StrongBuy2
Buy4
Hold12
Sell0
StrongSell0
Aggiornati al 21-11-2020

Target Price Amplifon SpA

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Amplifon SpA

TP MedioTP MaggioreTP Minore
17,0823,5013,10
Aggiornati al 21-11-2020

Analisi tecnica Amplifon SpA

SegnaleIndicatori
Buy3
Neutral8
Sell6
Segnale finaleneutral

Livelli, Supporti e Resistenze AMP.MI

Livelli storici
17,50
36,54
3.129,00

EPS Amplifon SpA

PeriodoRealizzatoPrevisto
30-06-20200,07-0,30
31-03-20200,05-0,06
30-09-20190,080,08
30-06-20190,220,16

Amplifon

Amplifon SpA è un’azienda italiana, con sede a Milano, ed è il più grande rivenditore di apparecchi acustici al mondo.

La società opera attraverso una rete di circa 5.150 punti vendita diretti, 4.000 shop-in-shop e corner e 1.800 negozi affiliati al network, impiegando complessivamente 16.000 dipendenti. Amplifon ha una quota di mercato globale dell’11% ed è presente in 29 paesi, nelle aree geografiche dell’EMEA, delle Americhe e dell’APAC.

Amplifon è stata fondata nel 1950 a Milano da Algernon Charles Holland, ex ufficiale delle forze speciali britanniche, coinvolto nel movimento della Resistenza italiana.

Il presidente è Susan Carol Holland, figlia di Algernon, che possiede il 44,9% di Amplifon attraverso la holding di famiglia.

Dal 2015 il valore del titolo Amplifon è triplicato, superando le performance del FTSE MIB. Ad agosto 2018 il prezzo del titolo è salito di quasi il 1.000% dall’IPO.

Azioni migliori e peggiori sul FTSE MIB, dall’arrivo del Corona Virus

Era il 16 marzo del 2020 e il FTSE MIB, insieme a gran parte dei mercati mondiali toccava minimi che non si vedevano da anni. In particolar modo il FTSE MIB toccava il minimo di 14.153, numero che non vedeva da agosto 2012. Quel giorno si veniva da quattro settimane di continue discese e con l'Italia che andava in lockdown non si vedeva una via d'uscita. Solo con il senno di poi possiamo dire che…

Commenti disabilitati su Azioni migliori e peggiori sul FTSE MIB, dall’arrivo del Corona Virus
Azioni migliori e peggiori sul FTSE MIB, dall’arrivo del Corona Virus
Corona Virus

Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB

Abbiamo già parlato del FSTE MIB e abbiamo dedicato ampio spazio ai principali indici azionari in tutto il mondo. In Italia però ci siamo concentrati poco, questo per due ragioni: Le grandi aziende italiane sono tutte sul FTSE MIBL'Italia, nello scacchiere delle borse mondiali, non occupa precisamente una posizione dominante. Questo secondo punto è dovuto in parte al primo e in parte al fatto che la finanza in Italia è stata sempre un po' bistrattata.…

Commenti disabilitati su Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB
Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB
Piazza Affari e il palazzo della Borsa (palazzo Mezzanotte)

Pare tu sia arrivato in fondo...

Non ci sono più pagine da caricare