Generali in Cattolica e trasformazione in SpA dell’assicurazione di Verona

Il consiglio di amministrazione di Cattolica Assicurazioni ha approvato l'aumento di capitale da 500 milioni come richiesto dall'IVASS; sabato ha avuto inizio, quindi, un nuovo capitolo per l'assicurazione di Verona. Sarà Generali a entrare nel capitale e versare sin da subito 300 milioni, attraverso i quali il Leone di Trieste avrà il controllo sul 24,4% delle quote. I restanti 200…

Generali in Cattolica e trasformazione in SpA dell’assicurazione di Verona
Cattolica Assicurazioni

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare