Chiusura venerdì 03 Luglio 2020
4,67 €
Target Price: 12,37 €
Media del giudizio di 16 analisti

Informazioni su AGL.MI

NomeAutogrill SpA
NazioneItalia
CurrencyEUR
Data IPO01-01-1996
SettoreHotels, Restaurants & Leisure
Capitalizzazione1.172

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 05-07-2020

Consensi e Target Price AGL.MI

Consensi Autogrill SpA

GiudizioConsensi
StrongBuy5
Buy7
Hold3
Sell1
StrongSell0
Aggiornati al 01-06-2020

Target Price Autogrill SpA

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Autogrill SpA

TP MedioTP MaggioreTP Minore
12,3713,7010,00
Aggiornati al 01-06-2020

Analisi tecnica Autogrill SpA

SegnaleIndicatori
Buy3
Neutral9
Sell5
Segnale finaleneutral

Livelli, Supporti e Resistenze AGL.MI

Livelli storici
3,14
6,53
9,94

EPS Autogrill SpA

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-12-20160,00-0,01
31-12-2014-0,050,07
30-09-20140,240,06
30-06-20140,050,03

Autogrill

Nata nel 1947 come nuovo servizio per gli automobilisti, oggi Autogrill è uno dei principali fornitori internazionali di servizi di ristorazione per i viaggiatori. L’azienda impiega oltre 57.000 dipendenti e serve 900 milioni di viaggiatori attraverso 4.000 punti vendita nei 31 Paesi in cui è presente. Circa il 90% delle attività è gestito in regime di concessione con i proprietari, i locatori o i gestori di autostrade, aeroporti o stazioni ferroviarie. Gestisce un portafoglio di 300 marchi, il prezzo del titolo Autogrill è fissato e negoziato su Borsa Italiana (BIT).

Cosa fa l’azienda?

Leader mondiale nella ristorazione per i viaggiatori, Autogrill serve le persone in movimento. I punti vendita dell’azienda sono presenti ovunque, negli aeroporti, nelle autostrade, nelle ferrovie e in molte altre località. Offrendo i propri servizi in 4 continenti, Autogrill consegna i propri prodotti ai clienti attraverso diversi marchi internazionali e locali. In Nord America Autogrill opera attraverso la società HMSHost, operando in oltre 80 aeroporti e circa 100 stazioni di servizio in tutti gli Stati Uniti.

Un po’ di storia di Autogrill

Le radici dell’azienda risalgono agli anni Quaranta, quando sull’autostrada Milano-Torino fu aperto il precursore delle moderne stazioni Autogrill, un piccolo locale con bar con tavoli e divani. Il Pavesi Autogrill Bar si sviluppa fino a comprendere un’area ristorante, diventando un primo luogo di sosta per gli automobilisti italiani. In pochi anni dal suo lancio, l’idea diventa un’attività che vale milioni.

Dopo la motorizzazione di massa degli anni ’70, le aree di sosta sono più di 200 in tutto il sistema autostradale italiano, che si estendono per 3.900 km. Per rispondere alla crisi petrolifera, che ha fatto precipitare il servizio di ristorazione, nel 1977 le 3 società dominanti (Pavesi, Motta e Alemagna) si uniscono e si fondono in un’unica entità, denominata Autogrill S.p.A. Nel 1993 Autogrill inizia ad espandersi, entrando con successo nel mercato internazionale.

Chi ha fondato Autogrill?

Autogrill è stato inventato da un giovane imprenditore italiano di Navara, che ha avuto l’idea di lanciare il primo Autogrill subito dopo la seconda guerra mondiale. Mario Pavesi, figlio di un panettiere, aprì la prima stazione Autogrill, con l’intento di mettere in mostra i biscotti prodotti dall’azienda di famiglia, la Pavesi Biscuits.

Il nuovo concetto di servizi per l’alimentazione e le bevande diventa molto popolare negli anni del boom economico italiano, con la motorizzazione di massa, il rapido sviluppo di una rete autostradale e le mutate abitudini alimentari e di consumo dei clienti.

Azioni Autogrill

Autogrill è quotata e negoziata sulla Borsa Italiana (BIT) con il simbolo del ticker AGL.

Migliori e peggiori azioni dei primi 6 mesi del 2020

Siamo finalmente al giro di boa di questo 2020 che ha regalato, fino a qui, più delusioni che successi. Anno bisesto anno funesto dice un antico adagio e mai come questo 2020 questo detto è realistico. Nella speranza, quindi, che gli ultimi 6 mesi dell'anno ci regalino gain consistenti e nessuna sorpresa dal punto di vista della pandemia, vediamo quali…

Commenti disabilitati su Migliori e peggiori azioni dei primi 6 mesi del 2020
Migliori e peggiori azioni dei primi 6 mesi del 2020
Azioni migliori e peggiori del primo semestre 2020

FTSE Italia Mid Cap, l’indice delle medie imprese di Piazza Affari

Abbiamo già chiarito come le blue chip, cioè i titoli a maggior capitalizzazione e maggiore stabilità, siano listati sul FTSE MIB, l'indice principale di Piazza Affari, ma quest'ultimo contiene massimo 40 società. Dove si trovano le altre? La risposta è sul FTSE Italia Mid Cap che contiene tutte le società a media capitalizzazione che non hanno abbastanza "grandezza" per entrare…

Commenti disabilitati su FTSE Italia Mid Cap, l’indice delle medie imprese di Piazza Affari
FTSE Italia Mid Cap, l’indice delle medie imprese di Piazza Affari
FTSE Mid Cap a Piazza Affari

Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB

Abbiamo già parlato del FSTE MIB e abbiamo dedicato ampio spazio ai principali indici azionari in tutto il mondo. In Italia però ci siamo concentrati poco, questo per due ragioni: Le grandi aziende italiane sono tutte sul FTSE MIBL'Italia, nello scacchiere delle borse mondiali, non occupa precisamente una posizione dominante. Questo secondo punto è dovuto in parte al primo e…

Commenti disabilitati su Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB
Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB
Piazza Affari e il palazzo della Borsa (palazzo Mezzanotte)

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare