Migliori e peggiori azioni dei primi 6 mesi del 2020
Azioni migliori e peggiori del primo semestre 2020
Migliori e peggiori azioni dei primi 6 mesi del 2020
  • Post category:Trading

Siamo finalmente al giro di boa di questo 2020 che ha regalato, fino a qui, più delusioni che successi.

Anno bisesto anno funesto dice un antico adagio e mai come questo 2020 questo detto è realistico.

Nella speranza, quindi, che gli ultimi 6 mesi dell’anno ci regalino gain consistenti e nessuna sorpresa dal punto di vista della pandemia, vediamo quali titoli azionari se ne sono infischiati del Covid e quali invece hanno subito pesanti perdite.

Quelli che seguono sono le performance YTD (Year to Date) registrati all’apertura dei mercati di stamane 1 luglio; quindi con il taglio perfetto dei 6 mesi.

Andamento Indici finanziari nel primo semestre del 2020

Per avere un riferimento benchmark partiamo dall’andamento degli indici finanziari nel primo semestre del 2020.

IndicePerformanceArea
NASDAQ12,11%Stati Uniti
S&P 500-4,04%Stati Uniti
Nikkei-5,68%Giappone
DAX 30-7,08%Germania
Dow Jones-9,55%Stati Uniti
EU Stoxx 50-13,65%Europa
CAC 40-17,43%Francia
FTSE 100-18,20%Regno Unito
IBEX 35-24,27%Spagna
FTSE MIB-26,90%Italia
Andamento degli indici finanziari principali nel primo semestre del 2020

Migliori azioni FTSE MIB nei primi 6 mesi del 2020

Partiamo con i migliori titoli sul FTSE Mib, indice di riferimento per la Borsa Italiana.

In cima troviamo DiaSorin che, non a caso, è attiva nella filiera dei test per il Covid-19.

In seconda posizione Nexi, attiva nella filiera dei pagamenti con carta di credito e al centro di movimenti azionari consistenti.

Al terzo ancora un’azienda pharma, cioè Recordati.

AzionePerformance
DiaSorin47,66%
Nexi24,39%
Recordati18,31%
Fineco Bank12,39%
Enel8,57%
InWit8,53%
Terna2,75%
Ferrari2,67%
Performance azionarie migliori nel primo semestre del 2020 sul FTSE MIB

Peggiori titoli del FTSE Mib nel primo semestre del 2020

Quando passiamo ai titoli peggiori notiamo che nelle prime 5 posizioni ci sono ben 3 titoli energetici, i quali sono stati colpiti dal crollo del prezzo del petrolio.

Tra le altre 2 aziende Tenaris e Leonardo, Tenaris particolarmente colpita poiché produce tubi che servono anche nelle pipeline del trasporto del greggio.

AzionePerformance
Saipem-49,06%
Leonardo-43,54%
Tenaris-42,81%
ENI-38,68%
Telecom Italia-37,15%
Unicredit-37,11%
CNH Industrial-36,38%
Mediobanca-34,89%
Banco BPM-34,52%
Unipol-32,28
I peggiori titoli del FTSE MIB nei primi 6 mesi del 2020

Migliori azioni italiani nei primi 6 mesi del 2020

Proviamo ad allargare lo sguardo a tutti i titoli italiani, e non solo a quelli che fanno parte del FTSE MIB, e notiamo subito come i primi due titoli per performance non fanno parte dell’indice principale di Piazza Affari.

TitoloPerformance
Digital Bros71,88%
Innovatec50,33%
Diasorin47,66%
WIIT41,61%
ItalMobiliare25,73%
Nexi24,39%
De Longhi23,71%
La Doria21,54%
Recordati18,31%
Carel Industries17,89%
Falck Renewables14,29%
Banca MPS12,80%
SeSa12,49%
Fineco Bank12,39%
Avio10,65%
Le azioni italiane migliori da gennaio a giugno del 2020

Peggiori azioni italiane nei primi 6 mesi del 2020

Anche tra i peggiori titoli, nelle prime 5 posizioni non ci sono azioni che fanno parte del paniere principale (BPER ne ha fatto parte fino a un mese fa, poi è stata esclusa).

AzioniPerformance
Mondadori Editore-53,4%
Aeffe-51,55%
Saras-51,19%
BPER Banca-50,66%
Autogrill-49,86%
Saipem-49,06%
Cairo Communication-46%
Sogefi-45,24%
Fiera Milano-44,71%
Unieuro-44,25%
Leonardo-43,54%
IGD Siiq-43,47%
Tenaris-42,81%
Mediaset-40,49%
Banca Ifis-38,93%
Le peggiori azioni italiane nei primi 6 mesi del 2020

Migliori azioni europee nei primi 6 mesi del 2020

Allarghiamo ancora lo sguardo e proviamo a dare un’occhiata alle azioni dell’Europa; quindi guardiamo a Euronext, Equiduct, IBEX e tutte le borse comunicatarie.

Sì, avete letto bene, non è una virgola ma un punto. L’azienda che ha avuto il miglior incremento è francese, si chiama Novacyt e ha avuto un aumento del 1.568 %.

AzionePerformanceNazione
Novacyt1.568%Francia
Deoleo545%Spagna
Amoeba428%Francia
Naga Group332%Germania
Groupe Actiplay277%Francia
Neovacs271%Francia
Intrasense267%Francia
McPhy Energy266%Francia
Northern Data263%Germania
Lleida Networks Serveis262%Spagna
Theranexus250%Francia
Biophytis235%Francia
NEXR Technologies227%Germania
Biosynex222%Francia
Inventiva209%Francia
I migliori titoli europei nel primo semestre del 2020

Peggiori azioni europee nei primi 6 mesi del 2020

Nella classifica delle peggiori azioni a livello europeo si nota subito che la prima in classifica non è sorprendentemente Wirecard, al centro di uno scandalo senza limiti, ma un’azienda francese che porta il nome di Cybergun.

AzioniPerformanceNazione
Cybergun-96%Francia
Wirecard-95%Germania
Vapiano-92%Germania
Curasan-90%Germania
Technicolor-85%Francia
TOM TAILOR Holding-83%Germania
Nanogate-81%Germania
Europlasma-77%Francia
Genfit-71%Francia
Banco de Sabadell-70%Spagna
Le aziende peggiori in borsa nei primi sei mesi del 2020

Migliori azioni britanniche nei primi 6 mesi del 2020

La Gran Bretagna è stata nella Comunità Europea fino al primo febbraio del 2020, quindi in modo parziale dovrebbe entrare nella precedente lista; ma considerando che la Brexit ha essa stessa un effetto sull’economia e quindi sul valore delle azioni, abbiamo deciso di fare due liste a parte.

AzioniPerformance
All Asia Asset Capital Limited625%
PowerHouse Energy Group586%
Greatland Gold567%
EQTEC548%
Dev Clever Holdings412%
Genedrive353%
Best of the Best342%
Altyn294%
Velocys277%
ITM Power271%
Le aziende del Regno Unito che hanno meglio performato in borsa durante il primo semestre del 2020

Peggiori azioni britanniche nei primi 6 mesi del 2020

La peggior azienda britannica non arriva al livello delle europee ma poco ci manca. Se infatti Wirecard e Cybergun si fermano nell’intorno del -95%, Amigo Holdings arriva al -91%.

AzionePerformance
Amigo Holdings-91%
Coro Energy-83%
Hyve Group-83%
Hurricane Energy-83%
Attis Oil & Gas-82%
French Connection Group-81%
Iconic Labs-81%
Petra Diamonds-79%
N Brown Group-78%
Mercantile Ports and Logistics-77%
I peggiori titoli dell’LSE nei primi 6 mesi del 2020

Migliori titoli degli Stati Uniti nel primo semestre 2020

Anziché allargare lo sguardo proviamo ad andare al di là dell’oceano, passando dall’altra parte dell’Atlantico.

Anche qui cifre da capogiro, con la migliore azienda che supera i 2.000%.

AzionePerformance
Vaxart2.037%
Novavax2.001%
Co-Diagnostics1.848%
Genprex884%
Inovio Pharmaceuticals860%
Allied Healthcare Products773%
Genius Brands International758%
Waitr Holdings742%
Adaptimmune Therapeutics674%
Veritone580%
I migliori titoli di NYSE e NASDAQ durante i primi 6 mesi del 2020

Peggiori azioni Stati Uniti nel primo semestre del 2020

In cima alla classifica delle peggiori azioni americane troviamo Hertz che pochi giorni fa ha alzato bandiera bianca facendo appello alle regole del fallimento per la controllata americana.

AzioniPerformance
Hertz Global Holdings-91%
Valaris-89%
Pacific Drilling-88%
California Resources Corporation-86%
Borr Drilling-86%
Sundance Energy-85%
Novan-84%
Tellurian-84%
Whiting Petroleum Corporation-84%
Second Sight Medical Products-83%
Le peggiori aziende americane in borsa durante il periodo di Covid-19 (primi 6 mesi del 2020)