Chiusura venerdì 10 Luglio 2020
499,75 €
Target Price: 524,67 €
Media del giudizio di 31 analisti

Informazioni su KER.PA

NomeKering SA
NazioneFrancia
CurrencyEUR
Data IPO01-01-1988
SettoreTextiles, Apparel & Luxury Goods
Capitalizzazione63.133

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 12-07-2020

Consensi e Target Price KER.PA

Consensi Kering SA

GiudizioConsensi
StrongBuy4
Buy15
Hold12
Sell0
StrongSell0
Aggiornati al 07-07-2020

Target Price Kering SA

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Kering SA

TP MedioTP MaggioreTP Minore
524,67600,00420,00
Aggiornati al 07-07-2020

Analisi tecnica Kering SA

SegnaleIndicatori
Buy6
Neutral9
Sell2
Segnale finaleneutral

Livelli, Supporti e Resistenze KER.PA

Livelli storici
348,55
405,10
484,25
553,40
614,90

EPS Kering SA

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-12-201913,2217,19
30-06-201912,379,92
31-12-201812,347,17
30-06-201810,029,95

Kering

Componente dell’indice CAC 40, Kering (KER) è un gruppo di moda globale con sede a Parigi, in Francia.

L’azienda è suddivisa in tre principali settori di attività:

  1. Life Style
  2. Lusso
  3. Sport

Kering possiede e gestisce marchi noti come:

  • Brioni
  • Gucci
  • Balenciaga
  • Puma
  • Dodo
  • Tomas Maier
  • Boucheron
  • McQ

In tutto, i marchi dell’azienda sono presenti in 120 paesi in tutto il mondo, con Kering che impiega oltre 40.000 persone nelle sue sedi internazionali. Il prezzo delle azioni Kering si trova alla Borsa di Euronext.

La storia dell’azienda è iniziata nel 1963 quando François Pinault ha ottenuto un prestito da una banca e dalla sua famiglia per aprire l’Établissements Pinault in Bretagna, Francia. La sua attività principale era il commercio di legname. L’azienda ha continuato a crescere continuamente attraverso le acquisizioni di successo. Pinault S.A. era già stata quotata alla Borsa di Parigi nel 1988.

In seguito, l’azienda ha continuato a fondersi con varie attività nel settore del commercio al dettaglio:

  • Conforama, il rivenditore francese di mobili;
  • Printemps, i grandi magazzini di Parigi;
  • La Redoute, il rivenditore francese di vendita per corrispondenza;
  • Fnac, la libreria, multimedia ed elettronica francese.

La società è stata rinominata Pinault-Printemps-Redoute (PPR) per allineare le nuove attività del gruppo nel 1994.

Nel 1999, PPR ha acquistato una quota di controllo del 42% del gruppo Gucci per 3 miliardi di dollari, che ha portato all’acquisizione della Yves Saint Laurent. Seguendo la nuova strategia, le ulteriori acquisizioni della società hanno incluso Boucheron, Bottega Veneta, Balenciaga.

Nel 2004, PPR ha acquisito quasi tutte le rimanenti azioni del gruppo Gucci, arrivando a possederne il 99,4% (all’epoca il prezzo delle azioni Gucci era di 101,5 dollari per azione).

Il 22 marzo 2013, PPR ha cambiato il suo nome in Kering per realizzare appieno la ricostruzione dell’immagine del gruppo. Ora la sua pronuncia suona come “caring”, oltre ad essere un riferimento alla regione di origine della famiglia Pinault – la Bretagna, dove “kêr” significa “casa”.

Euronext 100, indice (quasi) paneuropeo

Euronext è la più grande borsa valori d'Europa e la sesta al mondo. È stata creata originariamente dalle fusioni delle borse di Amsterdam, Parigi e Bruxelles. Nel corso degli anni si è fusa con diverse altre borse, in particolare con la Borsa di New York, prima di essere acquisita dalla Borsa Intercontinentale. Nel 2014, Euronext è stata scorporata per tornare…

Commenti disabilitati su Euronext 100, indice (quasi) paneuropeo

CAC40, le maggiori società francesi

Il CAC (Cotation Assistée en Continu) 40 è l'indice borsistico francese di riferimento, che rappresenta le 40 società più significative tra le 100 maggiori capitalizzazioni di mercato quotate alla borsa Euronext di Parigi. È uno dei più grandi mercati azionari europei, e quindi uno dei più importanti indici nazionali del gruppo borsistico paneuropeo Euronext. Come viene calcolato il CAC 40?…

Commenti disabilitati su CAC40, le maggiori società francesi
CAC40, le maggiori società francesi
CAC40

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare