Chiusura lunedì 10 Agosto 2020
75,49 CHF
Target Price: 94,10 CHF

Informazioni su NOVN.SW

NomeNovartis AG
NazioneSvizzera
CurrencyCHF
Data IPO07-05-2001
SettorePharmaceuticals
Capitalizzazione195.859

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 11-08-2020

Consensi e Target Price NOVN.SW

Target Price Novartis AG

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Novartis AG

TP MedioTP MaggioreTP Minore
94,10110,0075,33
Aggiornati al 25-07-2020

Analisi tecnica Novartis AG

SegnaleIndicatori
Buy2
Neutral6
Sell9
Segnale finalesell

Livelli, Supporti e Resistenze NOVN.SW

Livelli storici
65,09
74,68
84,89
91,82
96,38

EPS Novartis AG

PeriodoRealizzatoPrevisto
30-06-20201,361,35
31-03-20201,561,42
31-12-20191,321,33
30-09-20191,411,37

Novartis

Novartis AG è un’azienda svizzera tra i maggiori produttori di prodotti farmaceutici al mondo. Nata nel 1997 dalla fusione di due importanti aziende farmaceutiche svizzere, la Ciba-Geigy AG e la Sandoz AG, Novartis ha sede a Basilea.

Andando indietro nella storia, Ciba-Geigy è nata dalla fusione di due piccole aziende svizzere, Ciba AG e J.R. Geigy SA. La Ciba si è sviluppata da un’azienda di tintura della seta di proprietà di Alexander Clavel, che ha iniziato a produrre il colorante sintetico fucsina nel 1859. Nel 1873 Clavel vendette la sua attività ad una società di persone, la Bindschedler & Busch, che ampliò la gamma dei coloranti prodotti. Nel 1884 l’azienda fu trasformata in una società a responsabilità limitata denominata Gesellschaft für Chemische Industrie Basel (“Società dell’industria chimica di Basilea”), le cui ultime parole produssero l’acronimo Ciba, che divenne il suo nome familiare e solo nel 1945 il nome della società divenne legalmente Ciba AG. Oltre ai coloranti, la Ciba divenne nota per i prodotti farmaceutici, che iniziò a produrre nel 1900. Da allora era diventata la più grande azienda chimica della Svizzera.

Geigy risale al 1758, quando Johann Rudolf Geigy aprì un negozio a Basilea come chimico e droghiere; suo figlio e suo nipote furono pionieri nei coloranti per l’industria tessile. Nel 1868 il pronipote del fondatore, Johann Rudolf Geigy-Merian, assunse il comando, creando una fiorente azienda di coloranti che divenne pubblica nel 1901 e fu chiamata J.R. Geigy SA nel 1914. Negli anni ’30 e ’40 si ramificò nel settore dei prodotti chimici per l’agricoltura e dei prodotti farmaceutici. Uno dei ricercatori di Geigy, Paul Müller, vinse il premio Nobel nel 1948 per aver scoperto le proprietà insetticide del DDT.

La Sandoz AG ha avuto origine nel 1886, quando Alfred Kern ed Edouard Sandoz fondarono a Basilea un’azienda per la produzione di coloranti sintetici. La nuova azienda, la Chemische Fabrik Kern & Sandoz, crebbe rapidamente e nel 1895, anno in cui iniziò a produrre prodotti farmaceutici, fu trasformata in una società per azioni denominata Chemische Fabrik vormals Sandoz (“Chemical Company ex Sandoz”). Negli anni ’20 e ’30 iniziò a produrre detergenti e altri prodotti per la casa.

Ciba, Geigy e Sandoz costituivano collettivamente l’intera industria chimica svizzera. Nel 1918 le tre società si unirono per formare un cartello, la Interessengemeinschaft Basel (“Basel Syndicate”), o Basel IG, per competere con il cartello chimico tedesco IG Farben. Tutte e tre le società hanno inoltre creato o acquisito fabbriche in vari paesi europei e negli Stati Uniti. Nel 1929-32 la Basel IG si unì alla IG Farben e alle imprese chimiche francesi e britanniche per formare il Cartello Quadrapartito, che durò fino allo scoppio della seconda guerra mondiale nel 1939. Sebbene ogni partecipante al cartello conservasse la propria autonomia giuridica, le società, con un accordo firmato, si impegnarono in una divisione dei mercati e in una produzione congiunta. L’IG di Basilea sopravvisse alla guerra, ma si sciolse nel 1951, in parte a causa della legislazione antitrust statunitense.

Tutte e tre le società svizzere prosperarono e continuarono a diversificarsi nei decenni successivi alla seconda guerra mondiale, anche se Sandoz si guadagnò una notorietà sgradita negli anni ’60, quando una delle sue invenzioni, un potente allucinogeno chiamato LSD, divenne una delle droghe illecite preferite negli Stati Uniti e in Europa. Nel 1970 Ciba e Geigy si fusero per formare la Ciba-Geigy AG, e nel 1996, nel mezzo di un’ondata di consolidazioni e fusioni che travolse l’industria farmaceutica, questa società si fuse con la Sandoz AG per formare una delle più grandi aziende farmaceutiche del mondo.

Novartis AG ha filiali in circa 140 paesi ed è impegnata nello sviluppo, nella produzione e nella commercializzazione di prodotti farmaceutici, erbicidi e insetticidi, farmaci da banco, medicinali veterinari e prodotti per il giardinaggio. Quasi la metà del fatturato annuo della società è realizzato negli Stati Uniti.

Dow Jones Global Titans 50 Index

Il Dow Jones Global Titans 50 Index è un indice composto da 50 delle più grandi multinazionali del mondo. S&P Global possiede questo indice così come gli altri indici Dow Jones. S&P seleziona le società per questo indice calcolando criteri specifici come la capitalizzazione di mercato e la fluttuazione libera di ciascuna società, le vendite e i ricavi e i…

Commenti disabilitati su Dow Jones Global Titans 50 Index

Le migliori 100 aziende occidentali dalla classifica Global 500

Spesso ci si riferisce alle varie classifiche mondiali guardando alle aziende che hanno più profitti, che hanno più ricavi oppure semplicemente che hanno una maggiore capitalizzazione. La questione di base, però, è che la maggior parte degli investitori non va OTC e quindi le azioni che riescono ad acquistare arrivano dai seguenti mercati: USAGran BretagnaGermaniaFranciaItaliaSpagnaSvizzeraOlandaPortogallo Si tratta di pochi mercati…

Commenti disabilitati su Le migliori 100 aziende occidentali dalla classifica Global 500
Le migliori 100 aziende occidentali dalla classifica Global 500
Le 100 azioni migliori sui mercati occidentali

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare