Chiusura venerdì 18 Giugno 2021
0,00 €
Target Price: 3,33 €

Target Price Unione di Banche Italiane SpA

Tra i analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Unione di Banche Italiane SpA

TP MinoreTP MedioTP Maggiore
2,503,334,30
Aggiornati lunedì 28 Dicembre 2020

Informazioni su UBI.MI

NomeUnione di Banche Italiane SpA
NazioneItalia
CurrencyEUR
Data IPO01-07-2003
IndustriaBanking

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 21-06-2021

Dati finanziari UBI.MI

I seguenti dati (eccetto il numero di azioni) sono espressi in milioni di €

Capitalizzazione4.110,27

Consensi degli analisti su Unione di Banche Italiane SpA

GiudizioConsensi
StrongBuy5
Buy6
Hold9
Sell1
StrongSell0
Aggiornati al 28-12-2020

EPS Unione di Banche Italiane SpA

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-12-20190,050,04
30-09-20190,050,09
30-06-20190,040,07
31-03-20190,070,09

Logo UBI Banca

UBI Banca (Unione di Banche Italiane Spa) è nata il 1° aprile 2007 dalla fusione tra BPU (Banche Popolari Unite) e Banca Lombarda e Piemontese. UBI Banca è un Gruppo bancario, quotato alla Borsa di Milano e inserito nell’indice FTSE/MIB (ISIN IT0003487029).

Il Gruppo, prevalentemente domestico, ha una copertura multiregionale con 1.566 sportelli in Italia, di cui 581 in Lombardia e 144 in Piemonte, e una significativa presenza nelle regioni più dinamiche del Centro e del Sud Italia. Inoltre il Gruppo dispone di un Network Internazionale guidato principalmente dalle esigenze della clientela.

I dipendenti del Gruppo UBI Banca sono circa 19.629.

UBI Banca è stata costituita nel 2007 in forma di società cooperativa per azioni.

Il 10 ottobre 2015 l’Assemblea degli Azionisti ha deliberato la trasformazione di UBI Banca in società per azioni. Dal 12 ottobre 2015, data di deposito della delibera presso il Registro delle Imprese di Bergamo, UBI Banca è una “S.p.A.”.

Quotata a Milano con il ticket UBI, è stata nel 2020 nel mirino di Intesa San Paolo, interessata all’acquisizione di quello che, in quel momento, era il quarto gruppo bancario d’Italia.

Unicredit, BPM, MPS e il risiko bancario

L'operazione portata a termine da Intesa Sanpaolo, che nei mesi scorsi ha assorbito il 100% di UBI Banca, ha certamente fatto partire un possibile risiko bancario, il quale non si è fermato solo nel Belpaese. Infatti, se è vero che l'operazione Caixa Bank - Bankia è quasi alle battute finali, è anche vero che addirittura in Svizzera si vocifera la fusione tra due colossi della portata di UBS-Credit Suisse, con stop e ripartenze. Appare evidente…

Commenti disabilitati su Unicredit, BPM, MPS e il risiko bancario
Unicredit, BPM, MPS e il risiko bancario
Nuova alba per le banche in Europa

Le banche europee più grandi (con oltre 1 miliardo di capitalizzazione)

Pochi giorni fa abbiamo parlato del settore finanziario e di cosa valutare per investire negli istituti di credito. Abbiamo anche inserito in quell'articolo una lista delle migliori banche italiane, americane ed europee; su quest'ultime però abbiamo considerato l'Europa continentale, quindi includendo anche banche inglesi e svizzere. Il problema con la Svizzera e con il Regno Unito nasce quando si decide di acquistare degli asset, ciò poiché bisogna considerare, al di là del rischio insito nello…

Commenti disabilitati su Le banche europee più grandi (con oltre 1 miliardo di capitalizzazione)
Le banche europee più grandi (con oltre 1 miliardo di capitalizzazione)
Le banche più grandi dell'area Euro

OPAS di Intesa Sanpaolo su UBI Banca, tutta la storia

L'Offerta di Intesa Sanpaolo su UBI Banca è certamente l'OPAS dell'anno e costituire la prima operazione di un certo rilievo dopo anni di sostanziale inattivismo. La banca guidata da Carlo Messina è venuta allo scoperto a inizio 2020, dichiarando il suo intento ad acquistare UBI Banca; da allora è successo di tutto, compresa una pandemia. Nonostante ciò Intesa ha proseguito per la sua strada, offrendo 17 azioni di nuova emissione contro 10 di UBI e…

OPAS di Intesa Sanpaolo su UBI Banca, tutta la storia
Fusione tra Intesa Sanpaolo e UBI Banca

Cosa è la lista Forbes Global 2000

Forbes Global 2000 è una classifica annuale delle più grandi aziende pubbliche; viene stilata considerando 4 pilastri: venditeprofittiattivitàvalore di mercato La classifica di Forbes è considerata una delle classifiche aziendali più popolari e i risultati della sua analisi annuale sono largamente accettati "hook, line and sinker" senza comprendere o mettere in discussione i suoi metodi. Metodologia Nello svolgere questo lavoro, Forbes stabilisce dei punti di cut-off per ciascuna delle quattro metriche; in ognuna delle metriche…

Commenti disabilitati su Cosa è la lista Forbes Global 2000
Cosa è la lista Forbes Global 2000
Forbes Global 2000

Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB

Abbiamo già parlato del FSTE MIB e abbiamo dedicato ampio spazio ai principali indici azionari in tutto il mondo. In Italia però ci siamo concentrati poco, questo per due ragioni: Le grandi aziende italiane sono tutte sul FTSE MIBL'Italia, nello scacchiere delle borse mondiali, non occupa precisamente una posizione dominante. Questo secondo punto è dovuto in parte al primo e in parte al fatto che la finanza in Italia è stata sempre un po' bistrattata.…

Commenti disabilitati su Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB
Indici azionari della Borsa Italiana, cosa c’è oltre il FTSE MIB
Piazza Affari e il palazzo della Borsa (palazzo Mezzanotte)

Pare tu sia arrivato in fondo...

Non ci sono più pagine da caricare