Chiusura mercoledì 08 Luglio 2020
1.440,00 GBP
Target Price: 3.018,82 GBP
Media del giudizio di 27 analisti

Informazioni su IMB.L

NomeImperial Brands PLC
NazioneRegno Unito
CurrencyGBP
Data IPO01-10-1996
SettoreTobacco
Capitalizzazione14.068

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 09-07-2020

Consensi e Target Price IMB.L

Consensi Imperial Brands PLC

GiudizioConsensi
StrongBuy6
Buy16
Hold5
Sell0
StrongSell0
Aggiornati al 07-07-2020

Target Price Imperial Brands PLC

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Imperial Brands PLC

TP MedioTP MaggioreTP Minore
3.018,823.600,002.100,00
Aggiornati al 07-07-2020

EPS Imperial Brands PLC

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-03-20201,031,06
30-09-20191,581,70
31-03-20191,151,21
30-09-20181,571,57

Imperial Brands

Imperial Brands PLC, già Imperial Tobacco Company (1901-73), Imperial Company (1973-81), Imperial Group (1981-96), Imperial Tobacco Group PLC (1996-2016), è una delle più grandi aziende internazionali del tabacco al mondo e il principale produttore britannico di prodotti del tabacco, tra cui le sigarette Player, Kool e Embassy; tabacco da fiuto; diverse marche di sigari; carta da arrotolare e tubi. Imperial ha anche prodotto e distribuito una serie di altri prodotti, tra cui birra, cibi preparati e imballaggi. I suoi prodotti sono disponibili in più di 160 paesi. La sede centrale dell’azienda è a Londra.

La società è stata fondata come Imperial Tobacco Company nel 1901 da un consorzio di produttori di tabacco britannici che cercava la forza attraverso l’unità in seguito al tentativo di James Buchananan Duke dell’American Tobacco Company di prendere il controllo dell’industria del tabacco britannica. Il tabacco ha dominato a lungo la linea di prodotti dell’azienda, contribuendo per il 90% dei suoi profitti nel 1968.

Dopo quel periodo, l’azienda si è diversificata e la parola “tabacco” è stata eliminata dalla denominazione sociale nel 1973 per riflettere i cambiamenti. La società si è nuovamente registrata come società per azioni nel 1981, anno in cui ha assunto il nome di Imperial Group. Dal 1986 al 1996 l’Imperial Group è stata una filiale della Hanson Trust PLC, un produttore diversificato. Nel 1996 Hanson ha cessato l’attività, e in quel momento Imperial ha assunto il nome di Imperial Tobacco Group PLC. Nel 2007 Imperial è entrata nel mercato statunitense attraverso l’acquisizione di Commonwealth Brands, Inc., una delle maggiori aziende produttrici di tabacco del paese.

Nel 2015 Imperial ha concluso un’operazione da 7,1 miliardi di dollari in cui ha acquisito attività da Reynolds American Inc., tra cui le marche di sigarette Kool, Salem e Winston, e da Lorillard Inc., in particolare le sigarette Maverick e blu eCigs, la principale e-sigaretta venduta negli Stati Uniti (l’operazione faceva parte di una transazione più complessa che includeva l’acquisto di Lorillard da parte di Reynolds). Con gli acquisti, Imperial è diventata il terzo produttore di tabacco negli Stati Uniti, dopo Altria Group e la Reynolds appena allargata. Ha inoltre acquisito una posizione più forte nel fiorente mercato delle e-sigarette. Nel 2016 Imperial Tobacco Group ha cambiato il suo nome in Imperial Brands PLC.

Le 5 aziende di tabacco più grandi al mondo

Il tabacco è stato, tra gli anni '60 e gli anni 2000, un must e un generatore di incredibili introiti per le aziende della filiera. Grazie all'onda salutista sviluppatasi negli ultimi 20 anni, il consumo di tabacco nei paesi industrializzati è man mano calato. Ciò grazie anche agli interventi di natura legislativa che hanno impedito alle case produttrici di tabacco…

Commenti disabilitati su Le 5 aziende di tabacco più grandi al mondo
Le 5 aziende di tabacco più grandi al mondo
Il mercato del tabacco e delle sigarette

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare