Chiusura mercoledì 08 Luglio 2020
6,24 €
Target Price: 14,41 €
Media del giudizio di 34 analisti

Informazioni su INGA.AS

NomeING Groep NV
NazionePaesi Bassi
CurrencyEUR
Data IPO01-03-1991
SettoreBanking
Capitalizzazione26.134

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 09-07-2020

Consensi e Target Price INGA.AS

Consensi ING Groep NV

GiudizioConsensi
StrongBuy8
Buy16
Hold9
Sell1
StrongSell0
Aggiornati al 07-07-2020

Target Price ING Groep NV

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a ING Groep NV

TP MedioTP MaggioreTP Minore
14,4118,5012,00
Aggiornati al 07-07-2020

Analisi tecnica ING Groep NV

SegnaleIndicatori
Buy7
Neutral7
Sell3
Segnale finalebuy

Livelli, Supporti e Resistenze INGA.AS

Livelli storici
4,23
7,45
11,26

EPS ING Groep NV

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-03-20200,170,09
31-12-20190,230,30
30-09-20190,350,35
30-06-20190,370,35

ING Group

ING Group NV, (Dutch ING Groep NV), è un istituto finanziario globale di origine olandese che fornisce servizi nel settore bancario, assicurativo e di gestione patrimoniale. È la più grande società di servizi finanziari dei Paesi Bassi. La sede centrale si trova ad Amsterdam, in Olanda.

Il Gruppo ING è stato creato come Internationale Nederlanden Groep (“International Netherlands Group“) un anno dopo l’abolizione delle restrizioni alle fusioni tra assicuratori e banche nel 1990 ed è il risultato di una fusione tra la compagnia di assicurazioni Nationale-Nederlanden (nata dalla fusione tra la Nationale Levensverzekering-Bank e De Nederlanden van 1845) e la società bancaria NMB Postbank Groep (nata nel 1986 dalla fusione tra NMB Bank e Postbank). A seguito della fusione, il Gruppo ING ha vissuto un decennio di rapida crescita, principalmente attraverso un’espansione autonoma, anche se ha effettuato anche importanti acquisizioni internazionali. Esempi eminenti di quest’ultima sono stati la banca d’investimento e la società di gestione patrimoniale britannica Barings (1995), l’assicuratore statunitense Equitable of Iowa Companies (1997), la banca tedesca BHF (1999) e l’assicuratore messicano Seguros Comercial América (2001).

All’inizio del 21° secolo il Gruppo ING ha continuato ad impegnarsi in una serie di vendite e acquisizioni, mantenendo una forte presenza internazionale.

Nel 2009, a causa della crescente pressione esercitata dalle autorità di regolamentazione antitrust della Commissione Europea, il Gruppo ING ha avviato una divisione tra le sue attività bancarie e assicurative.

Quotata sul mercato di Amsterdam con il ticket INGA.

Euronext 100, indice (quasi) paneuropeo

Euronext è la più grande borsa valori d'Europa e la sesta al mondo. È stata creata originariamente dalle fusioni delle borse di Amsterdam, Parigi e Bruxelles. Nel corso degli anni si è fusa con diverse altre borse, in particolare con la Borsa di New York, prima di essere acquisita dalla Borsa Intercontinentale. Nel 2014, Euronext è stata scorporata per tornare…

Commenti disabilitati su Euronext 100, indice (quasi) paneuropeo

Le banche europee più grandi (con oltre 1 miliardo di capitalizzazione)

Pochi giorni fa abbiamo parlato del settore finanziario e di cosa valutare per investire negli istituti di credito. Abbiamo anche inserito in quell'articolo una lista delle migliori banche italiane, americane ed europee; su quest'ultime però abbiamo considerato l'Europa continentale, quindi includendo anche banche inglesi e svizzere. Il problema con la Svizzera e con il Regno Unito nasce quando si decide…

Commenti disabilitati su Le banche europee più grandi (con oltre 1 miliardo di capitalizzazione)
Le banche europee più grandi (con oltre 1 miliardo di capitalizzazione)
Le banche più grandi dell'area Euro

Azioni bancarie, cosa sapere per investire sugli istituti di credito

Non c'è da meravigliarsi che Warren Buffett ami le azioni delle banche. Il leggendario investitore miliardario ha più del 30% del suo portafoglio al Berkshire Hathaway dedicato a questo unico settore. Il motivo è semplice: i titoli bancari possiedono molti dei must da considerare per Buffett. In primo luogo, gli istituti bancari sono al servizio di un importante bisogno della…

Commenti disabilitati su Azioni bancarie, cosa sapere per investire sugli istituti di credito
Azioni bancarie, cosa sapere per investire sugli istituti di credito
Investire negli istituti di credito

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare