Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 07-06-2020

Informazioni su ADS.DE

NomeAdidas AG
NazioneGermania
CurrencyEUR
Data IPO28-11-1997
SettoreTextiles, Apparel & Luxury Goods
Capitalizzazione50.144

Consensi e Target Price ADS.DE

Consensi Adidas AG

GiudizioConsensi
StrongBuy6
Buy15
Hold18
Sell2
StrongSell1
Aggiornati al 01-05-2020

Target Price Adidas AG

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Adidas AG

TP MedioTP MaggioreTP Minore
198,06231,00126,00
Aggiornati al 01-05-2020

Analisi tecnica Adidas AG

SegnaleIndicatori
Buy16
Neutral1
Sell0
Segnale finalestrong buy

Livelli, Supporti e Resistenze ADS.DE

Livelli storici
162,20
193,05
243,50
285,15
317,45

EPS Adidas AG

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-03-20200,130,90
31-12-20190,850,98
30-09-20193,273,20
30-06-20192,332,33

Adidas (ADS) è un gruppo di aziende che progetta, produce e vende calzature, abbigliamento e attrezzature sportive. Il suo staff globale comprende più di 60.000 dipendenti. Attraverso una catena di negozi e negozi online, il gruppo Adidas commercializza i suoi prodotti con i seguenti marchi: Adidas, Reebok (calzature, abbigliamento e hardware); e Five Ten (calzature outdoor).

Il business plan strategico dell’azienda si basa su tre elementi chiave: la velocità (veloce nel soddisfare le esigenze dei consumatori e veloce nel prendere decisioni interne); le città (ha individuato sei città chiave in cui vuole aumentare la propria quota di mercato); e l’open source (Adidas vuole essere il primo marchio sportivo che invita atleti, consumatori e partner a far parte dei suoi marchi).

Tra i maggiori concorrenti di Adidas ci sono Nike, Puma, Converse e Asics.

Chi sono le persone chiave di Adidas?

Il danese Kasper Rorsted è amministratore delegato di Adidas AG dall’ottobre 2016. In precedenza era stato CEO di Henkel AG. Tra le altre figure di spicco di Adidas vi sono anche altre figure di spicco: Roland Auschel, Membro del Comitato Esecutivo responsabile delle vendite globali; Eric Liedtke, Membro del Comitato Esecutivo responsabile dei marchi globali; e Harm Ohlmeyer, Membro del Comitato Esecutivo responsabile delle finanze.

Qual è la storia moderna di Adidas?

La storia di Adidas risale al 1924, quando Adi Dassler registrò la Gebrüder Dassler Schuhfabrik e intraprese una crociata per fornire agli atleti un equipaggiamento di alta qualità. Dopo la morte di Adi nel 1978, suo figlio Horst ha rilevato l’azienda e l’ha gestita fino alla sua morte nel 1987.

L’azienda subì una perdita record e quasi un fallimento nel 1992, ma seguì una svolta di successo e nel 1995 Adidas divenne pubblica. All’inizio degli anni 2000 l’azienda introdusse un nuovo segmento di stile di vita incentrato sull’abbigliamento streetwear di ispirazione sportiva. E nel 2006 Adidas ha acquisito Reebok, in un momento storico.

Nel 2011 è seguita l’acquisizione dello specialista dell’outdoor Five Ten.

Quali sono gli ultimi sviluppi in Adidas?

Nel 2017, nell’ambito di una strategia volta a focalizzare le proprie competenze chiave nel settore delle calzature e dell’abbigliamento, Adidas ha ceduto il marchio di hockey CCM e i marchi di golf TaylorMade, Adams Golf e Ashworth.

L’anno è stato un anno forte per l’azienda, le cui aree strategiche di crescita (Nord America, Greater China e Digital Commerce) sono state i principali driver di performance.

Il prezzo del titolo Adidas ha registrato un forte aumento negli ultimi anni, passando da 56 euro nel gennaio 2015 a 150 euro nel settembre 2016 e a oltre 200 euro nell’aprile 2018 e con il picco a 316 a gennaio 2020, prima dell’esplosione della crisi dovuta al Covid-19.

Dove opera Adidas?

Adidas ha sede a Herzogenaurach, nello stato tedesco della Baviera. L’azienda ha anche importanti hub ad Amsterdam (Paesi Bassi), Portland e Boston (USA), Hong Kong e Shanghai (Cina) e Panama. In totale, Adidas è presente in circa 160 paesi in tutto il mondo.

Dove viene commercializzata Adidas?

Le azioni Adidas sono quotate alla Borsa di Francoforte e dal 1998 fanno parte dell’indice DAX-30.

Cosa è l’Euro Stoxx 50

L'indice EUROSTOXX 50 (talvolta chiamato Dow Jones EUROSTOXX 50) è l'indice Blue-chip leader in Europa per l'Eurozona e fornisce una rappresentazione dei leader nell'Eurozona. Contiene aziende leader nei loro settori e contiene 50 azioni di 11 paesi dell'Eurozona: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo e Spagna. Ulteriori derivati sono i seguenti indici di singoli paesi:…

Commenti disabilitati su Cosa è l’Euro Stoxx 50
Cosa è l’Euro Stoxx 50
Bandiera europea

Indice DAX30, come investire

Il Deutscher Aktienindex, o DAX, traccia il valore delle 30 maggiori società quotate alla Borsa di Francoforte (FSE) e questo è rappresentato in tempo reale dal prezzo DAX. Poiché le società quotate che compongono l'indice DAX 30 rappresentano circa il 75% del limite di mercato totale del FSE, il DAX è spesso visto come uno strumento di misura per l'economia…

Commenti disabilitati su Indice DAX30, come investire
Indice DAX30, come investire
DAX30, indice tedesco delle maggiori 30 società

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare