Chiusura venerdì 10 Luglio 2020
93,23 $
Target Price: 100,52 $
Media del giudizio di 32 analisti

Informazioni su AXP

NomeAmerican Express Co
NazioneStati Uniti
CurrencyUSD
Data IPO18-05-1977
SettoreFinancial Services
Capitalizzazione77.744

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 12-07-2020

Consensi e Target Price AXP

News Sentiment

 ToroOrso
News Sentiment10,00%
Settore:59,76%
90,00%
Settore:40,24%
Art. ultima settim.26
Media news settimanali29.25
Ultimo periodoSe ne parla al solito
News Score American Express Co6,89%
News Score del settore50,17%

Consensi American Express Co

GiudizioConsensi
StrongBuy7
Buy6
Hold17
Sell2
StrongSell0
Aggiornati al 07-07-2020

Target Price American Express Co

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a American Express Co

TP MedioTP MaggioreTP Minore
100,52129,0076,00
Aggiornati al 07-07-2020

Analisi tecnica American Express Co

SegnaleIndicatori
Buy4
Neutral8
Sell5
Segnale finaleneutral

Livelli, Supporti e Resistenze AXP

Livelli storici
67,00
83,86
107,00
123,78
138,13

EPS American Express Co

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-03-20200,411,44
31-12-20192,032,03
30-09-20192,082,05
30-06-20192,072,06

American Express Logo

American Express è una società di servizi finanziari i cui prodotti principali sono le carte di credito. La società opera a livello globale e ha una serie di partnership strategiche con emittenti di carte di terzi. Oltre alle carte di pagamento, AMEX offre un elenco esteso di servizi che comprende l’acquisizione di commercianti, servizi a pagamento, servizi legati ai viaggi e altro ancora.

Fortune ha incluso American Express nella sua lista delle 20 aziende più ammirate del 2017.

American Express è la più grande emittente di carte al mondo per volume di acquisti e la quarta rete di carte in termini di numero di carte in circolazione (attualmente circa 110 milioni).

Chi sono le persone chiave di American Express?

Stephen J. Squeri, un veterano di American Express che è entrato in azienda nel 1985, è presidente e amministratore delegato dal febbraio 2018. Tra le altre figure chiave dell’azienda ci sono: Douglas E. Buckminster (Presidente del Gruppo, Global Consumer Services); Jeffrey C. Campbell (Vice Presidente esecutivo e Chief Financial Officer); e Paul D. Fabara (Presidente, Global Services Group).

Qual è la storia moderna di American Express?

Fondata nel 1850 come azienda di corriere espresso, l’azienda si è presto ramificata in vaglia postali e nel 1903 aveva un patrimonio di 28 milioni di dollari. Nei primi decenni del XX secolo l’American Express, con i suoi traveller’s cheques, si è affermata come un’azienda globale e nel 1959 ha iniziato a emettere carte di plastica, una novità assoluta per il settore.

Negli anni ’80, American Express ha effettuato una serie di acquisizioni nell’ambito di un’operazione di investment banking. Ma un decennio più tardi decise di abbandonare l’attività, dando vita ai suoi ultimi interessi di investment banking come Lehman Brothers Holdings Inc. Durante la crisi finanziaria del novembre 2008, American Express ha ottenuto l’approvazione della Federal Reserve per la conversione in una holding bancaria, che l’ha resa idonea ad essere aiutata nell’ambito del Troubled Asset Relief Program.

Quali sono gli ultimi sviluppi di American Express?

Per i tre mesi chiusi al 31 marzo 2020, i ricavi di American Express Company sono diminuiti dell’1% a 10,64 miliardi di dollari. L’utile netto applicabile agli azionisti ordinari è diminuito del 78% a 333 milioni di dollari. I ricavi riflettono il calo dei ricavi da sconti del 6% a 5,84 Miliardi di dollari, i depositi presso le banche e altri decrementi del 49% a 99 milioni di dollari.

Il prezzo delle azioni dell’American Express ha visto un notevole movimento nei primi due decenni di questo secolo. Da poco più di 25 dollari nell’ottobre 2001, le azioni hanno raggiunto i 65 dollari nel giugno 2007 per poi scendere a poco più di 10 dollari nel marzo 2009. Ma hanno fatto una forte ripresa, raggiungendo i 95 dollari nel luglio 2014. Un altro brusco calo è seguito all’inizio del 2016, e poi le azioni hanno ripreso a salire, raggiungendo il massimo storico di 138 dollari il 20 febbraio del 2020.

Dove opera American Express?

American Express ha sede a New York City e opera in oltre 40 paesi in tutto il mondo. L’azienda ha uffici in tutto il Nord America e a Città del Messico, San Paolo e Buenos Aires. In Europa è presente a Londra e in tutto il continente, da Stoccolma a Roma. Le sedi di American Express nella regione Asia-Pacifico includono Hong Kong, Mumbai, Shanghai, Sydney e Tokyo.

Dove viene quotata l’American Express?

Le azioni American Express sono negoziate alla Borsa di New York (NYSE). La società fa parte dei principali indici di mercato come il Dow Jones Industrial Average, l’S&P 100 e l’S&P 500.

Warren Buffett: le sue migliori azioni, le sue strategie di investimento e i suoi consigli

Chiunque sia interessato al mercato azionario, agli investimenti o alle questioni di denaro ha probabilmente incontrato le scelte azionarie di Warren Buffett, i consigli o i racconti leggendari dell'oracolo di Omaha. È il più grande investitore vivente e, a differenza di molti miliardari, è disposto a insegnarci a pescare finanziariamente. Ma con così tante cose in giro, è difficile restringere…

Commenti disabilitati su Warren Buffett: le sue migliori azioni, le sue strategie di investimento e i suoi consigli
Warren Buffett: le sue migliori azioni, le sue strategie di investimento e i suoi consigli
Warren Buffett

Cosa è il S&P 100 e quali titoli contiene

L'indice S&P 100 è un indice del mercato azionario degli Stati Uniti gestito da Standard & Poor's. Le opzioni dell'indice S&P 100 sono negoziate con il simbolo del ticker "OEX". A causa della popolarità di queste opzioni, gli investitori spesso si riferiscono all'indice con il simbolo del ticker. L'S&P 100, un sottoinsieme dell'S&P 500, comprende 101 (perché una delle società…

Commenti disabilitati su Cosa è il S&P 100 e quali titoli contiene
Cosa è il S&P 100 e quali titoli contiene
Trading

Dow Jones, indice americano più antico

Il Dow Jones Industrial Average, spesso indicato come "il Dow Jones", è un indice ponderato in base al prezzo che tiene traccia del valore di 30 società di proprietà pubblica quotate al NASDAQ e alla Borsa di New York (NYSE). L'indice Dow Jones è diventato una sorta di microcosmo per i mercati finanziari globali, poiché è cresciuto fino a diventare…

Commenti disabilitati su Dow Jones, indice americano più antico
Dow Jones, indice americano più antico
Dow Jones

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare