Chiusura mercoledì 08 Luglio 2020
181,57 $
Target Price: 125,65 $
Media del giudizio di 50 analisti

Informazioni su PYPL

NomePayPal Holdings Inc
NazioneStati Uniti
CurrencyUSD
Data IPO06-07-2015
SettoreTechnology
Capitalizzazione208.041

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 09-07-2020

Consensi e Target Price PYPL

News Sentiment

 ToroOrso
News Sentiment100,00%
Settore:67,58%
0,00%
Settore:32,42%
Art. ultima settim.19
Media news settimanali25.25
Ultimo periodoSe ne parla al solito
News Score PayPal Holdings Inc86,08%
News Score del settore51,99%

Consensi PayPal Holdings Inc

GiudizioConsensi
StrongBuy16
Buy21
Hold13
Sell0
StrongSell0
Aggiornati al 07-07-2020

Target Price PayPal Holdings Inc

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a PayPal Holdings Inc

TP MedioTP MaggioreTP Minore
125,65152,00110,00
Aggiornati al 07-07-2020

Analisi tecnica PayPal Holdings Inc

SegnaleIndicatori
Buy10
Neutral6
Sell1
Segnale finalebuy

Livelli, Supporti e Resistenze PYPL

Livelli storici
82,07
103,72
124,45
154,55
175,40

EPS PayPal Holdings Inc

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-03-20200,830,77
31-12-20190,860,85
30-09-20190,610,53
30-06-20190,860,75

PayPal

PayPal è uno dei sistemi di pagamento online e mobile più popolari al mondo. La nota azienda tecnologica americana, sviluppa e fornisce una piattaforma per effettuare transazioni digitali utilizzate in tutto il mondo.

Da dove è nato PayPal?

Fondata nel 1998 come Confinity, l’azienda si è inizialmente concentrata sui software di sicurezza. Nel 1999, Confinity ha lanciato il sistema iniziale PayPal. Nel 2000, l’azienda ha completato la fusione con X.com di Elon Musk, che all’epoca si concentrava sull’online banking.

A seguito della fusione, i partner hanno iniziato a concentrarsi maggiormente sui servizi di trasferimento di denaro online di PayPal, e nel 2002 la società ha finalmente intrapreso la sua prima offerta pubblica. Successivamente è stata acquistata come filiale di eBay per un totale di 1,5 miliardi di dollari.

Attualmente PayPal opera come spin-off indipendente da eBay. Uno status che ha acquisito nel 2015. Più tardi, nello stesso anno, l’entità è stata resa pubblica per la seconda volta ed è stata valutata 46 miliardi di dollari.

Quali sono gli ultimi progressi di PayPal?

Nel 2016 è stata introdotta l’ultima innovazione di PayPal, la piattaforma di pagamento peer-to-peer PayPal.me. Il nuovo sistema permette agli utenti di creare un conto personale con un link personalizzato a cui gli utenti possono inviare denaro. Destinato sia agli utenti personali che alle piccole imprese, PayPal vanta la sua facilità d’uso e sicurezza per i pagamenti.

Recentemente, PayPal ha anche collaborato con Coinbase, una piattaforma per l’acquisto e la vendita di valuta criptata, che segna i primi passi dell’azienda nel mondo della crittografia.

Dove opera PayPal?

Dalla sede centrale dell’azienda, con sede a San Jose, California, USA, PayPal offre i suoi servizi in tutto il mondo. L’azienda ha anche uffici in tutte le Americhe, in Europa e in Medio Oriente, e in Asia Pacifico, con i suoi centri operativi europei con sede a Dublino e Dundalk, Irlanda.

Attualmente PayPal offre possibilità di pagamento online a più di 202 paesi in tutto il mondo in 25 valute diverse, con una forte attenzione da parte dell’azienda al commercio globale. Con oltre 200 milioni di conti online, PayPal è uno dei sistemi di pagamento online più popolari.

Quali servizi di sicurezza offre PayPal?

Considerando il suo inizio come società di sicurezza del software, una parte enorme del servizio di PayPal è la sicurezza dei pagamenti online. PayPal offre agli acquirenti protezione attraverso politiche di rimborso, protezione dalle frodi attraverso il monitoraggio delle transazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e la tecnologia di crittografia dei dati.

Per i venditori, l’azienda offre vendite protette, prove di consegna, politiche relative agli articoli non coperti e supporto per la risoluzione in caso di transazioni sbagliate.

Dove viene scambiato PayPal?

PayPal Holdings (PYPL) è quotata alla borsa valori del NASDAQ. Nel 2016, l’azienda è diventata membro della lista Fortune 500.

Quali sono le forme di pagamento più comuni nel mondo?

La rivoluzione delle tecnologie e delle piattaforme digitali ha aperto una vasta gamma di possibilità quando si tratta di offrire diverse e variegate forme di pagamento. Pensate a come venivano effettuati i pagamenti fino a 20 anni fa, prima dell'introduzione massiccia della tecnologia. Assegni, bonifici che arrivavano dopo una settimana, il retail utilizzava praticamente solo contanti... sembra un altro mondo.…

Commenti disabilitati su Quali sono le forme di pagamento più comuni nel mondo?
Quali sono le forme di pagamento più comuni nel mondo?
Forme di pagamento

Cosa è il S&P 100 e quali titoli contiene

L'indice S&P 100 è un indice del mercato azionario degli Stati Uniti gestito da Standard & Poor's. Le opzioni dell'indice S&P 100 sono negoziate con il simbolo del ticker "OEX". A causa della popolarità di queste opzioni, gli investitori spesso si riferiscono all'indice con il simbolo del ticker. L'S&P 100, un sottoinsieme dell'S&P 500, comprende 101 (perché una delle società…

Commenti disabilitati su Cosa è il S&P 100 e quali titoli contiene
Cosa è il S&P 100 e quali titoli contiene
Trading

NASDAQ 100, l’indice dei tecnologici americani

L'indice NASDAQ 100 è un indice delle 100 maggiori e più attivamente negoziate società quotate alla borsa valori del NASDAQ. L'indice funge da riferimento per i titoli tecnologici statunitensi, ma comprende anche aziende del settore della vendita al dettaglio, dell'industria, delle biotecnologie e della sanità. I trader si divertono a seguire l'indice NASDAQ 100 perché offre un'esposizione alla sostanziale azione…

Commenti disabilitati su NASDAQ 100, l’indice dei tecnologici americani
NASDAQ 100, l’indice dei tecnologici americani
Wall Street

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare