Atlantia accetta la proposta di Cassa Depositi e Prestiti

Dopo quasi un anno di trattativa, forse, siamo al vero momento di svolta. Infatti nella data odierna l'assemblea degli azionisti ha deciso di accettare la proposta di Cassa Depositi e Prestiti, insieme a Blackstone e Macquarie. Proposta che valuta il 100% della società fino a 9,1 miliardi, ai quali saranno da aggiungere incentivi dovuti al Covid e introiti per i mesi già trascorsi del 2021, che fa lievitare la cifra fino a circa 9,5 miliardi,…

Commenti disabilitati su Atlantia accetta la proposta di Cassa Depositi e Prestiti
Atlantia accetta la proposta di Cassa Depositi e Prestiti
Autostrade

Partecipazioni di Cassa Depositi e Prestiti

Cassa Depositi e Prestiti, con il Governo Conte 2, ha avuto un ruolo attivo nelle trattative per arrivare a 3 società differenti: Autostrade per l'Italia (in mano ad Atlantia)Telecom ItaliaEuronext I motivi, per i tre soggetti, sono differenti ma riconducono tutti al medesimo scopo: controllare pubblicamente gli asset strategici dello Stato. Infatti con Autostrade si voleva portare nel recinto pubblico la più grande rete autostradale italiana; con Telecom Italia si voleva accelerare nell'opera di merge…

Commenti disabilitati su Partecipazioni di Cassa Depositi e Prestiti
Partecipazioni di Cassa Depositi e Prestiti
Sede di Cassa Depositi e Prestiti a Roma in via Goito - photo credits bonfa2k @flickr

Perché con Autostrade non si va a scorporo totale da Atlantia?

Ne abbiamo parlato già più volte, stiamo parlando dell’infinita trattativa tra Cassa depositi e prestiti e Atlantia per la cessione di Autostrade per l’Italia. Negli ultimi mesi sembrava tutto avviato verso una soluzione, che poteva essere la cessione alla cordata formata da CDP-Blackstone-Macquarie oppure lo scorporo di una parte delle quote possedute da Atlantia con relativa quotazione, e cessione delle quote rimanenti a Cassa Depositi e Prestiti. Entrambe le soluzioni avrebbero portato la famiglia Benetton…

Commenti disabilitati su Perché con Autostrade non si va a scorporo totale da Atlantia?
Perché con Autostrade non si va a scorporo totale da Atlantia?
Atlantia potrebbe distribuire il 100% della propria partecipazione in Autostrade

Autostrade, dalla revoca alla trattativa tra Atlantia e Cassa Depositi e Prestiti

Quella tra Atlantia, la società controllata dalla famiglia Benetton, Autostrade per l'Italia e il governo italiano è una storia semplice fino ad agosto del 2018. Il 14 agosto 2018, a causa del crollo parziale del Ponte Morandi a Genova, cambia tutto e la storia si complica non poco. Una battaglia di lettere e note, con cda e gabinetti di governo si susseguono nei due anni a venire, con minacce e aperture degne di una partita…

Autostrade, dalla revoca alla trattativa tra Atlantia e Cassa Depositi e Prestiti
La matassa delle concessioni autostradali

Pare tu sia arrivato in fondo...

Non ci sono più pagine da caricare