Exor maggior azionista di Faurecia grazie a Peugeot
Faurecia
Exor maggior azionista di Faurecia grazie a Peugeot
  • Post category:Trading

L’abbiamo raccontato a gennaio, o almeno abbiamo raccontato una parte della storia: Peugeot aveva tra i propri asset il 46,34% dell’azienda di componentistica francese Faurecia.

Grazie agli accordi di settembre, per evitare problematiche con l’authority dell’antitrust, Peugeot ha liquidato il 7% della società francese mediante costruzione accelerata di un portafoglio ordini (bookbuilding).

In mano a Peugeot, quando è convolata a nozze con FCA, rimaneva quindi il 39,3% delle azioni dell’azienda di componentistica, azioni che sono state ovviamente riversate all’interno di Stellantis.

L’8 di marzo si terrà, da remoto a causa del Corona Virus, un’assemblea straordinaria che avrà il compito di autorizzare la scissione delle quote Faurecia da assegnare agli azionisti di Stellantis e, inoltre, di distribuire i 308 milioni di euro ricavati dalla cessione di quel 7%.

Significa che il profilo degli azionisti di Faurecia verrà completamente ridisegnato, infatti al momento questo recita:

AzionistaQuotaAzioni
Stellantis N.V.39.3%54.297.006
Norges Bank1,78%2.461.870
BNP Paribas1,59%2.195.847
The Vanguard Group1,53%2.109.853
Oddo BHF Asset Management1,22%1.684.243
Allianz Global Investors1,12%1.545.156
Shareholders Faurecia

Grazie quindi alla distribuzione della propria quota verso gli azionisti, Stellantis aggiungerà una serie di nuovi azionisti a questa tabella.

Appare fin troppo semplice calcolare che, grazie alla quota del 14,4% in Stellantis, Exor diventerà il principale azionista, con una quota però troppo piccola per poter dettare legge.

Questa la nuova struttura degli azionisti dopo la distribuzione.

AzionistaQuotaAzioni
Exor5,66%7.818.769
Famiglia Peugeot2,83%3.903.955
BPIFrance Investissement2,43%3.355.555
Dongfeng2,20%3.040.632
Norges Bank1,78%2.461.870
BNP Paribas1,59%2.195.847
The Vanguard Group1,53%2.109.853
Oddo BHF Asset Management1,22%1.684.243
Allianz Global Investors1,12%1.545.156
Azionisti Faurecia dopo scorporo da Stellantis

Come possiamo facilmente notare l’azienda guidata dagli Agnelli sarà il primo azionista in Faurecia, ma il 5,66% è comunque una quota marginale che non permetterà di impostare la rotta, a meno che Exor non decidesse di impegnare parte del dividendo di Stellantis per salire in Faurecia.