Stellantis pronta al dividendo da 1 miliardo (0,32 euro ad azione)
Dividendo e Utili Stellantis
Stellantis pronta al dividendo da 1 miliardo (0,32 euro ad azione)
  • Categoria dell'articolo:Trading

In attesa del cda dell’8 marzo, il quale deciderà il futuro delle azioni Faurecia, come avevamo già anticipato in gennaio, quando Stellantis aveva appena preso vita, arriva una decisione importante, o almeno, rispetto a quello che sapevamo, sono state segnate sul calendario delle date.

Dividendo da 1 miliardo per Stellantis

Partiamo proprio dalla parte più interessante per gli azionisti, cioè la distribuzione di un dividendo da 1 miliardo che era già stato annunciato con gli accordi di settembre scorso, quando veniva dato facoltà alle aziende di distribuire un dividendo da 500 milioni ciascuno o, dopo l’aggregazione, da un miliardo in totale.

Visto il numero di azioni circolanti, si tratta di un dividendo da 0,32 euro ad azione, che con il prezzo attuale di Stellantis, significa un dividend yield del 2,25%.

I conti di Stellantis sul 2020

L’anticipazione arriva in occasione della comunicazione dei conti aziendali del 2020, che vedrà una call oggi alle 15.30.

Conti che hanno visto la nuova nata registrare comunque utile nonostante la pessima annata dovuta alla pandemia da Corona Virus.

Nel dettaglio, avendo chiuso il 2020 con due società distinte (l’aggregazione è avvenuta nella prima metà di gennaio), bisogna osservare sia i conti di FCA che quelli di PSA per comprendere la portata dei bilanci.

I conti di FCA nel 2020

Partiamo dal lato italo-americano della nuova società, cioè Fiat Chrysler Automobiles, che ha chiuso l’anno scorso con ricavi per 86,68 miliardi di euro, in deciso calo rispetto al 2019, quando si registrò un fatturato da 108,19 miliardi. Siamo quindi in presenza di uno storno di circa il 20%.

Il reddito operativo adjusted fa persino peggio, registrando un calo del 44% passando dai 6,67 miliardi del 2019 ai 3,74 del 2020.

L’utile netto, di conseguenza, precipita chiudendo a 34 milioni di euro che, per un’azienda del genere, significa quasi chiusura in pareggio.

Di contro, l’utile netto adjusted rimane a 1,19 euro ad azione, dimostrando che nell’anima FCA di Stellantis c’è comunque del valore.

I conti di Peugeot nel 2020

Ed eccoci infine ai dati di Peugeot nel 2020, la quale, se guardiamo al solo utile netto, ha fatto si che Stellantis non partisse con il piede sbagliato.

Utile netto pari a 2,2 miliardi per i francesi, che avevano registrato 3,5 miliardi nel 2019, quindi con un calo del 37%.

Ulteriore dividendo e azioni Faurecia

Al di là dei conti e del miliardo che sarà distribuito, c’è da considerare, per gli azionisti, come l’8 marzo sarà deciso di distribuire un ulteriore dividendo straordinario da 308 milioni (o 0,098 ad azione circa), legato alla vendita di una parte di azioni che PSA deteneva in Faurecia.

Inoltre saranno distribuite le azioni della casa di componenti francese che dovrebbero seguire il rapporto di 1,74 azioni ogni 100 di Stellantis possedute.