Prezzo rettificato Stellantis per scorporo Faurecia
Stellantis
Prezzo rettificato Stellantis per scorporo Faurecia
  • Categoria dell'articolo:Trading

Gli azionisti di Stellantis stamane hanno avuto una sorpresa all’apertura dei mercati azionari: il prezzo dell’azione Stellantis è crollato sotto i 15 euro. Quello che potrebbe sembrare un crollo, però, è solo un fattore tecnico.

Infatti Borsa Italiana, dopo la chiusura di venerdì 12 marzo, ha rettificato il prezzo dell’azione della casa automobilistica, portando la chiusura da 15,436 a 14,548, con una “perdita” di 0,94242707 ad azione.

Il motivo, come dicevamo, è puramente tecnico ed è legato al fatto che da oggi Stellantis non ha all’interno della quotazione il valore di Faurecia e del dividendo da 308 milioni che sarà messo in pagamento lunedì 22 marzo.

Un dividendo conosciuto che è straordinario e legato agli accordi di settembre scorso, quando Fiat Chrysler Automobiles e Peugeot si accordarono per distribuire le azioni Faurecia a tutti gli azionisti.

Il calcolo viene fuori dal valore dell’azienda di componentistica francese, con l’aggiunta del dividendo cash (0,096677 euro ad azione). Per quanto riguarda il prezzo di Faurecia, considerando il rapporto di 0,017029 azioni ogni azione Stellantis, considerando la chiusura di venerdì, il valore staccato è in definitiva di euro 0,84575007, i quali, divisi per il fattore di stacco, restituiscono il valore di Faurecia.

Nessun allarme quindi, quello che è stato tolto verrà restituito lunedì 22 marzo, quando in portafoglio vi ritroverete le azioni di Faurecia più un dividendo cash.