Chiusura mercoledì 07 Dicembre 2022
109,26 CHF
Target Price: 128,00 CHF
Media del giudizio di 23 analisti

Target Price Nestle SA

Tra i 23 analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a Nestle SA

TP MinoreTP MedioTP Maggiore
100,00128,00142,00
Aggiornati lunedì 05 Settembre 2022

Prezzo azioni Nestle SA

Minimo
52 settimane
Ultima chiusuraMassimo
52 settimane
105,64 CHF109,26 CHF129,80 CHF
Quotazione di minimo e massimo a 52 settimane aggiornate il 09-12-2022, mentre l'ultima chiusura è aggiornata oggi

Informazioni su NESN.SW

NomeNestle SA
IndirizzoAvenue Nestlé 55
1800 Vevey
Switzerland
NazioneSvizzera
CurrencyCHF
Data IPO30-06-2008
SettoreConsumer Defensive
IndustriaPackaged Foods
MercatoFood Products
Dipendenti276.000

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 09-12-2022

Dati finanziari NESN.SW

I seguenti dati (eccetto il numero di azioni) sono espressi in milioni di CHF

Capitalizzazione305.620,65
Debiti54.027,00
Cassa e mezzi equivalenti6.247,00
Numero di azioni totali2.750.000.128

Ricavi e Utile Nestle SA

Dati in milioni di CHF

Bilancio annuale Nestle SA

AnnoRicaviUtile
202187.470,0016.905,00
202084.681,0012.232,00
201992.865,0012.609,00

Trimestrali Nestle SA

TrimestreRicaviUtile
4Q202122.772,005.480,00
2Q202222.879,002.623,50
1Q202222.879,002.623,50

Ultimi Dividendi Nestle SA

Giorno Ex DividendoStacco
11-04-20222,80 CHF
19-04-20212,75 CHF

Nestlé logo

Nestlé S.A. è una multinazionale svizzera di trasformazione di alimenti e bevande con sede a Vevey, cantone Vaud, in Svizzera.

È la più grande azienda alimentare del mondo, misurata in base ai ricavi e ad altre metriche, dal 2014. Si è classificata al n. 69 della Fortune Global 500 nel 2019 e al numero 76 nel 2018.

I prodotti Nestlé comprendono alimenti per bambini, alimenti per uso medico, acqua in bottiglia, cereali per la prima colazione, caffè e tè, dolciumi, latticini, gelati, surgelati, alimenti per animali domestici e snack.

Ventinove marchi Nestlé hanno un fatturato annuo di oltre 1 miliardo di CHF (circa 1,1 miliardi di dollari), tra cui Nespresso, Nescafé, Kit Kat, Smarties, Nesquik, Stouffer’s, Vittel e Maggi. Nestlé ha 447 stabilimenti, opera in 189 paesi e impiega circa 339.000 dipendenti. È uno dei principali azionisti di L’Oreal, la più grande azienda cosmetica del mondo.

Tra i marchi più conosciuti in Italia troviamo:

  • Nespresso
  • Dolce Gusto
  • Nescafé
  • Nesquik
  • Acqua Panna
  • Levissima
  • Nestlé Vera
  • Kit Kat
  • Perugina
  • Smarties
  • Buitoni
  • Motta
  • Purina
  • ActiPlus

Nestlé è nata nel 1905 dalla fusione della Anglo-Swiss Milk Company, fondata nel 1866 dai fratelli George e Charles Page, e Farine Lactée Henri Nestlé, fondata nel 1866 da Henri Nestlé. L’azienda è cresciuta notevolmente durante la prima guerra mondiale e di nuovo dopo la seconda guerra mondiale, ampliando la propria offerta oltre ai primi prodotti a base di latte condensato e latte artificiale per l’infanzia. L’azienda ha effettuato numerose acquisizioni aziendali, tra cui Crosse & Blackwell nel 1950, Findus nel 1963, Libby’s nel 1971, Rowntree Mackintosh nel 1988, Klim nel 1998 e Gerber nel 2007.

Azioni difensive, quali e cosa sono

Qualche tempo fa, in previsione dell'uscita dalla pandemia da Covid 19, avevamo parlato delle azioni cicliche, cioè azioni che tendono a essere soggette all'andamento del mercato, quindi a crescere nei momenti di espansione economica e deprimersi nei momenti di contrazione economica. Ma esiste anche l'altro lato della medaglia, cioè le azioni difensive (o anche conosciute come azioni non cicliche), cioè titoli che sono poco influenzate dal ciclo economico e hanno una buona performance, distribuendo dividendi, anche nei momenti di crisi…

Commenti disabilitati su Azioni difensive, quali e cosa sono

Le aziende più esposte in Russia e Ucraina

Per comprendere quali siano le aziende quotate in borsa più esposte tra Russia e Ucraina basta guardare le perdite oggi. Così facilmente si notano: Buzzi UnicemIntesa SanpaoloPirelliUnicredit In una giornata dove tutte le aziende quotate stanno perdendo capitalizzazione, sono queste 4 quelle che in mattinata stanno facendo peggio. Il perché è presto detto, in un modo o nell'altro sono esposte nell'Est Europa e quindi una destabilizzazione non giova ai loro conti. Se allarghiamo lo sguardo all'Europa troviamo nella lista anche:…

Commenti disabilitati su Le aziende più esposte in Russia e Ucraina
Mercato delle Bevande, le 10 aziende più grandi
Una vista sulle bottiglie. Il mercato delle bevande

Le 10 aziende, del mercato delle bevande, più grandi al mondo

Abbiamo già trattato l'argomento, con la lista esaustiva delle azioni del mercato delle bevande, oltre alle azioni delle birre e le azioni degli alcolici. Oggi, in questo nuovo articolo, vogliamo concentrarci sulle 10 multinazionali delle bevande più grandi al mondo. Per fare la classifica prenderemo in considerazione la capitalizzazione, mettendo in rilievo altri parametri necessari per guidare un investitore tra le aziende multinazionali più grandi. La lista è la seguente: NestléCoca ColaPepsiCoAnheuser Busch InbevDiageoHeinekenPernod RicardMonster Beverage CorporationKeurig Dr PepperConstellation Brands…

Commenti disabilitati su Le 10 aziende, del mercato delle bevande, più grandi al mondo
Bevande
Azioni delle bevande, il mercato del beverage

Azioni delle bevande, come investire nel mercato beverage

Abbiamo già avuto modo di trattare il mercato degli alcolici e il segmento delle birre, oggi invece allarghiamo l'orizzonte e valutiamo le azioni del mercato delle bevande. L'industria delle bevande, anche a causa della pandemia da Corona Virus, sta vivendo un cambiamento epocale. Infatti con la chiusura di bar, pub e, in generale, di luoghi di intrattenimento, i produttori di bibite, di liquori, birre, vino e qualsiasi altra bevanda stanno cercando nuovi canali per poter continuare a prosperare. Naturalmente rimane…

Commenti disabilitati su Azioni delle bevande, come investire nel mercato beverage
Servizi di base e irrinunciabili
Acqua, cibo, energia, infrastrutture e salute sono i bene essenziali

Investire in azioni legate alle necessità

Mai come in questo momento storico le azioni di aziende legate alle necessità primarie sono considerate così tanto bene rifugio. Si tratta di aziende anticicliche, che anche in periodi di crisi continuano a prosperare poiché il core business è legato a qualcosa che le persone non possono non acquistare. Ci sono varie categorie, come per esempio le utility, le quali offrono elettricità, acqua, gas naturale e servizi di scarico per clienti residenziali, commerciali e industriali, senza dimenticare ovviamente i servizi…

Commenti disabilitati su Investire in azioni legate alle necessità
Aziende e azioni cicliche
Esempi di aziende cicliche

Azioni cicliche, cosa e quali sono

Una crisi economica o una semplice recessione ha impatti differenti sulle aziende in base al core business delle stesse. Infatti, in periodi di crisi, ci sono aziende che subiscono il crollo economico, mentre altre aziende, per la loro natura, non ne risentono. Di base questo è il concetto di ciclicità delle azioni. Proprio la crisi dovuta alla pandemia del corona virus ci sta facendo ben vedere quali siano le aziende più vulnerabili. Cos'è un titolo ciclico? Un titolo ciclico (un'azione…

Commenti disabilitati su Azioni cicliche, cosa e quali sono
Multinazionali nel mercato del food
La distribuzione del mercato alimentare (foto scattata nel 2013 da Oxfam)

Le 10 multinazionali più grandi nel mercato del cibo

Quanti marchi conoscete del mercato del food? Provate a elencarne una decina, ecco molto probabilmente almeno la metà di quelle che avete nominato sono da ricondurre a una delle 10 multinazionali più grandi nel mercato del cibo. Una ricerca di Oxfam (Organizzazione mondiale contro la povertà) qualche anno fa metteva in risalto come il 70% del cibo venduto nel mondo sia da ricondurre alle 10 multinazionali più grandi (attraverso circa 500 brand differenti), quindi a quelle che vedremo a breve.…

Commenti disabilitati su Le 10 multinazionali più grandi nel mercato del cibo
Dividendi Aristocratici
Dividendi Aristocratici

Dividendi aristocratici cosa e quali sono

Parlare di Dividendi Aristocratici in un anno come il 2020, cioè con la pandemia di Covid in atto e con le aziende che per far fronte alle esigenze di liquidità cercano di tenere più cassa possibile è un esercizio non semplice. Eppure c'è una ristretta cerchia di titoli che continua a far parte di questa Elite e che, anche nel 2020, hanno continuato ad aumentare i propri dividendi. Cosa sono i Dividendi Aristocratici? Per far parte di questa ristretta lista…

Commenti disabilitati su Dividendi aristocratici cosa e quali sono
MSCI Europe
MSCI Europe

MSCI Europa, l’indice europeo poco conosciuto

Ben più noto l'indice EuroStoxx 50 ma non è l'unico strumento per fare un paniere delle azioni del vecchio continente. Una valida alternativa è l'indice MSCI Europa. Cosa è l'MSCI Europa Si tratta di un paniere di titoli azionari gestito dall'omonima società MSCI (Morgan Stanley Capital International) che include tutte le migliori azioni del vecchio continente. Si tratta di una raccolta dei 15 mercati azionari più grandi in Europa e copre un complessivo 85% della capitalizzazione di ognuno di questi…

Commenti disabilitati su MSCI Europa, l’indice europeo poco conosciuto

Dow Jones Global Titans 50 Index

Il Dow Jones Global Titans 50 Index è un indice composto da 50 delle più grandi multinazionali del mondo. S&P Global possiede questo indice così come gli altri indici Dow Jones. S&P seleziona le società per questo indice calcolando criteri specifici come la capitalizzazione di mercato e la fluttuazione libera di ciascuna società, le vendite e i ricavi e i livelli di reddito netto. L'indice Global Titans 50 è stato lanciato nel luglio 1999. Esso riflette l'impatto della globalizzazione sull'economia…

Commenti disabilitati su Dow Jones Global Titans 50 Index
Le 100 migliori società occidentali
Le 100 azioni migliori sui mercati occidentali

Le migliori 100 aziende occidentali dalla classifica Global 500

Spesso ci si riferisce alle varie classifiche mondiali guardando alle aziende che hanno più profitti, che hanno più ricavi oppure semplicemente che hanno una maggiore capitalizzazione. La questione di base, però, è che la maggior parte degli investitori non va OTC e quindi le azioni che riescono ad acquistare arrivano dai seguenti mercati: USAGran BretagnaGermaniaFranciaItaliaSpagnaSvizzeraOlandaPortogallo Si tratta di pochi mercati che però, Cina a parte, servono la maggior parte delle aziende di spessore a livello mondiale. Certo, la Cina (così…

Commenti disabilitati su Le migliori 100 aziende occidentali dalla classifica Global 500
Supermarket
Supermarket

Azioni legate ai beni di consumo, cosa sapere per investire

Le aziende del segmento dei beni di prima necessità sono tra i marchi più riconoscibili sul mercato azionario. Le loro attività sono relativamente facili da capire e la maggior parte degli investitori sono probabilmente clienti abituali di molte delle aziende dietro le azioni. Questi fattori rendono il settore un luogo attraente per prendere in considerazione l'acquisto di azioni individuali. Tuttavia, investire nello spazio dei beni di consumo di base comporta rischi specifici e compromessi che dovreste conoscere prima di aggiungerli…

Commenti disabilitati su Azioni legate ai beni di consumo, cosa sapere per investire

Pare tu sia arrivato in fondo...

Non ci sono più pagine da caricare