Chiusura venerdì 14 Agosto 2020
292,65 GBP
Target Price: 7,99 GBP
Media del giudizio di 34 analisti

Informazioni su BP.L

NomeBP PLC
NazioneRegno Unito
CurrencyGBP
SettoreEnergy
Capitalizzazione61.564

Tutti i dati seguenti sono stati aggiornati al 15-08-2020

Consensi e Target Price BP.L

Consensi BP PLC

GiudizioConsensi
StrongBuy4
Buy13
Hold14
Sell3
StrongSell0
Aggiornati al 21-07-2020

Target Price BP PLC

Tra gli analisti che hanno dato i consensi, questo è il range di Target Price assegnato a BP PLC

TP MedioTP MaggioreTP Minore
7,999,476,32
Aggiornati al 21-07-2020

EPS BP PLC

PeriodoRealizzatoPrevisto
31-03-20200,040,09
31-12-20190,130,11
30-09-20190,110,09
30-06-20190,140,13

BP

BP (precedentemente nota come British Petroleum) è una multinazionale del petrolio e del gas di fama mondiale. Opera in tutti i settori dell’industria petrolifera e del gas, dall’esplorazione e produzione alla raffinazione e distribuzione.

Oggi, l’azienda fornisce carburante per l’industria dei trasporti, energia per il calore e la luce, lubrificanti per motori e altri prodotti petrolchimici.

Cosa fa l’azienda?

La società opera in due segmenti principali: UpStream e DownStream.

L’Upstream è responsabile dell’esplorazione di gas naturale e petrolio, dell’ulteriore lavorazione e del trasporto, mentre il Downstream è specializzato nella produzione globale di carburanti e prodotti petrolchimici.

BP opera in 72 paesi del mondo, producendo oltre 3,6 milioni di barili di petrolio equivalente al giorno. Con oltre 18.000 stazioni di servizio in tutto il mondo, la divisione più grande della società è BP America negli Stati Uniti.

Un po’ di storia di BP

Fondata nel 1908 con la scoperta di una grande quantità di petrolio in Persia, la storia della BP ha sempre riguardato le trasformazioni: dal carbone al petrolio, dal petrolio al gas, dalla terraferma alle acque profonde. Ora si tratta di una nuova miscela di fonti di energia, perché il mondo si sta rapidamente muovendo verso un futuro a più basso tenore di carbonio.

La società è stata la prima ad ottenere il permesso di esplorare il petrolio in Medio Oriente. Questo evento ha cambiato la storia dell’intera regione.

Chi ha fondato la BP?

La società è stata fondata da William Knox D’Arcy. Egli costituì la prima Exploration Company nel 1903 con un capitale di 60.000 sterline. George Reinolds, era un esploratore, che guidava il team di esplorazione di D’Arcy in Persia. Dopo diversi anni di tentativi infruttuosi di trovare il petrolio, finalmente ce l’hanno fatta. Un anno dopo, la compagnia petrolifera anglo-persiana, che un giorno divenne BP, entrò in affari. William D’Arcy, che aveva perso quasi tutto durante gli anni delle esplorazioni senza successo, divenne presto più ricco che mai.

Dimensioni attuali, squadra e sedi

Con sede a Londra, Regno Unito, BP opera, come già detto, in 72 paesi del mondo con un team di circa 74 mila persone.

Fatti in breve su BP

Nel 1959, BP ha esteso la sua attività oltre il Medio Oriente all’Alaska ed è diventata una delle prime aziende ad estrarre petrolio nel Mare del Nord.

La BP era direttamente collegata a diversi grandi incidenti ambientali:

  • L’esplosione della raffineria di Texas City nel 2005
  • Fuoriuscita di petrolio dalla Prudhoe Bay nel 2006
  • Fuoriuscita di petrolio dalla Deepwater Horizon nel 2010.

In particolare quest’ultima è la più grande fuoriuscita accidentale di petrolio in mare della storia. Ha causato gravi conseguenze ambientali, economiche e sanitarie e gravi effetti legali per la BP. Per correggere la situazione e ripulire l’acqua sono stati utilizzati 1,8 milioni di galloni di olio disperdente Corexit.

L’attuale modello di business della BP

L’azienda fornisce servizi e prodotti energetici a persone in tutto il mondo.

BP fornisce ai clienti energia per la luce e il calore, carburante per il trasporto, lubrificanti per motori e vari prodotti petrolchimici utilizzati per gli oggetti di uso quotidiano, come vestiti, confezioni e vernici.

L’azienda ha un portafoglio diversificato di attività oltre a petrolio e gas, tra cui il commercio e il trasporto, la commercializzazione e la produzione di carburanti, generando energia rinnovabile.

Dove si quota BP?

BP è quotata principalmente alla Borsa di Londra (LSE) ed è un componente dell’indice FTSE 100.

In secondo luogo, l’azienda è quotata alla Borsa di New York e alla Borsa di Francoforte.

Dow Jones Global Titans 50 Index

Il Dow Jones Global Titans 50 Index è un indice composto da 50 delle più grandi multinazionali del mondo. S&P Global possiede questo indice così come gli altri indici Dow Jones. S&P seleziona le società per questo indice calcolando criteri specifici come la capitalizzazione di mercato e la fluttuazione libera di ciascuna società, le vendite e i ricavi e i…

Commenti disabilitati su Dow Jones Global Titans 50 Index

Le migliori 100 aziende occidentali dalla classifica Global 500

Spesso ci si riferisce alle varie classifiche mondiali guardando alle aziende che hanno più profitti, che hanno più ricavi oppure semplicemente che hanno una maggiore capitalizzazione. La questione di base, però, è che la maggior parte degli investitori non va OTC e quindi le azioni che riescono ad acquistare arrivano dai seguenti mercati: USAGran BretagnaGermaniaFranciaItaliaSpagnaSvizzeraOlandaPortogallo Si tratta di pochi mercati…

Commenti disabilitati su Le migliori 100 aziende occidentali dalla classifica Global 500
Le migliori 100 aziende occidentali dalla classifica Global 500
Le 100 azioni migliori sui mercati occidentali

Investire nel settore dell’energia

Non si può considerare il settore dell'energia come un'unica entità, perché il termine "energia" copre molti terreni, dalle trivelle petrolifere alle aziende elettriche. Ma se si scava e si osservano i componenti del settore energetico, si trovano opportunità di investimento per qualsiasi tipo di investitore azionario. Ecco un primo passo per capire meglio il settore dell'energia, compresa una breve lista…

Commenti disabilitati su Investire nel settore dell’energia
Investire nel settore dell’energia
Aziende nel mondo dell'energia

Cosa è il FTSE All-Share Index

L'indice FTSE All-Share Index, originariamente noto come FTSE Actuaries All Share Index, è un indice ponderato in base alla capitalizzazione, composto da circa 600 (dal 29 dicembre 2017 i componenti di questo indice sono stati aumentate a 641 società) di oltre 2.000 società quotate alla Borsa di Londra (LSE). Il FTSE All-Share è l'aggregazione dell'Indice FTSE 100 e dell'Indice FTSE…

Commenti disabilitati su Cosa è il FTSE All-Share Index
Cosa è il FTSE All-Share Index
Londra, sede della LSE

Cos’è il Fortune Global 500?

L'indice Fortune Global 500, noto anche come Global 500, è una classifica annuale delle prime 500 aziende del mondo, misurata in base ai ricavi. La lista viene compilata e pubblicata annualmente dalla rivista Fortune. Metodologia Fino al 1989, elencava solo le società industriali non statunitensi sotto il titolo "International 500", mentre la Fortune 500 conteneva e contiene ancora esclusivamente società…

Commenti disabilitati su Cos’è il Fortune Global 500?
Cos’è il Fortune Global 500?
Fortune Global 500

FTSE 100 indice LSE di Londra

Il Financial Times Stock Exchange 100 Index, altrimenti noto come FTSE 100 Index, è un indice azionario delle 100 società quotate alla Borsa di Londra che hanno la più alta capitalizzazione di mercato. L'FTSE 100 è spesso visto come un indicatore dello stato di salute dell'economia britannica L'FTSE 100 rappresenta circa l'81% del valore del mercato britannico alla Borsa di…

Commenti disabilitati su FTSE 100 indice LSE di Londra
FTSE 100 indice LSE di Londra
London Stock Exchange

Crollo del Petrolio, cosa sta succedendo e come approfittarne

Un crollo senza precedenti del prezzo del petrolio: un importante punto di riferimento internazionale del petrolio - West Texas Intermediate (WTI) - è precipitato a sotto zero il 20 aprile 2020, nel mezzo del più profondo calo della domanda degli ultimi 25 anni. La domanda è: come è potuto accadere e perché? Analisi del prezzo del petrolio: cosa sta succedendo?…

Commenti disabilitati su Crollo del Petrolio, cosa sta succedendo e come approfittarne
Crollo del Petrolio, cosa sta succedendo e come approfittarne
Produzione di Petrolio

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare