27 azioni ad alto rendimento nel 2021
UBS
27 azioni ad alto rendimento nel 2021
  • Post category:Trading

Finito di parlare del settore auto, con UBS che ha promosso be 3 titoli in occidente, la stessa banca svizzera ci segnala altre 27 azioni che durante il 2021 vedranno rendimenti pazzeschi grazie all’aumento degli utili che registreranno.

La banca d’affari si aspetta che gli utili delle aziende del vecchio continente, quest’anno, salgano mediamente del 35% e, a guidare la ripresa, ci saranno auto, banche e materie prime. Dall’altro lato della medaglia invece i titoli difensivi, che hanno ben reagito nel 2020 e che, nei prossimi mesi, potrebbero pagare lo scotto.

A ben guardare la lista delle aziende promosse appare chiaro il perché UBS si aspetti che gli utili dei titoli salgano: sono tutte aziende che hanno avuto particolari grattacapi a causa del Covid.

Le azioni che vedranno volare gli utili

Eccole quindi le 27 aziende segnalate da UBS:

AzioneSettoreNazione
ABB
SWX: ABBN
RoboticaSvizzera
Autoliv
NYSE: ALV
STO: ALIV-SDB
Sicurezza AutoSvezia
Auto Trader
LON: AUTO
Annunci AutoRegno Unito
Barratt
LON: BDEV
ImmobiliareRegno Unito
Continental
ETR: CON
PneumaticiGermania
Infineon
ETR: IFX
SemiconduttoriGermania
JD Sports
LON: JD
ModaRegno Unito
Knorr-Bremse
ETR: KBX
Freni industrialiGermania
Linde
ETR: LIN
ChimicaRegno Unito
Lundin Mining
TSE: LUN
MineraliCanada
LVMH
EPA: MC
ModaFrancia
Nomad Foods
NYSE: NOMD
FoodRegno Unito
Oerlikon
SWX: OERL
IndustrialeSvizzera
Orsted
CPH: ORSTED
EnergiaDanimarca
Plastic Omnium
EPA: POM
Materie primeFrancia
Remy
EPA: RCO
BevandeFrancia
Richemont
SWX: CFR
LussoSvizzera
Sainsburys
LON: SBRY
SupermercatiRegno Unito
Sika
SWX: SIKA
ChimicaSvizzera
Sonova
SWX: SOON
AudioSvizzera
Stroeer
ETR: SAX
PubblicitàGermania
Saint-Gobain
EPA: SGO
IndustrialeFrancia
Tecan
SWX: TECN
BiofarmaceuticaSvizzera
Teleperformance
EPA: TEP
TechFrancia
Vodafone
LON: VOD
ISPRegno Unito
Wacker Chemie
ETR: WCH
ChimicaGermania
WPP
LON: WPP
PubblicitàRegno Unito

Quella su cui si prevede un utile più grande è Plastic Omnium, la quale, secondo la banca svizzera, dovrebbe registrare un aumento degli utili del 524%; seguita da Continental (494%) e Lundin (490%).

Sono molti i fattori analizzati, non solo quindi Corona Virus ma anche M&A, fattori geopolitici, dividendi, capex e forza del pricing.

Come possiamo vedere dalla lista, grande spazio ad aziende del settore auto, in vari sottosettori (annunci, pneumatici, materie prime, ecc), qualche presenza per gli ISP, così come tech, farmaceutica, bevande e lusso.